Chievo Verona, Giaccherini: "Resto anche in caso di retrocessione in B"

di Pietro Lazzerini
Foto Articolo

Emanuele Giaccherini, centrocampista del Chievo Verona, ha parlato alla Gazzetta dello Sport: "Ventura? Ha stravolto tutto. Ha idee giuste e stavamo prendendo forma, ma dopo la gara di Bologna ci ha spiazzati andandosene via. Di Carlo? E' un martello. E' aumentata stima e coraggio. Ha fatto un bel lavoro sulla nostra testa e ha concepito tutto con una sola regola base: la semplicità. Pellissier? Aveva bisogno di ritrovare la fiducia di un allenatore e ora ce l'ha. E' un trascinatore, un leader. Salvezza? Va scalata una montagna, la più alta che c'è. Una situazione che non avevo mai vissuto. Ma non è disperata, dobbiamo fare una serie di risultati utili. Il futuro? Ho fatto una scelta, io fino al 2021 sto qui e allora avrò 36 anni. Se serve che resti ancora se ne può parlare".


Altre notizie
Domenica 16 Dicembre 2018
 00:00  ...con Canovi
Sabato 15 Dicembre 2018