Menù Notizie

Chievo, Di Carlo: "L'Inter? Contro le grandi squadre ci esaltiamo"

di Alessandra Stefanelli
Foto Articolo

Il tecnico del Chievo Domenico Di Carlo ha presentato in conferenza stampa la sfida di domani contro l’Inter: “Pellissier? Ho provato a convincerlo come tanti, non siamo riusciti. Lo capisco, io ho giocato fino a 37 anni. Quest’anno è stato un anno difficile. Sono certo che farà bene anche quando andrà dall’altra parte perché ha nel cuore i valori del Chievo. Non so che ruolo avrà, chiedetelo al presidente. Lui vuole un ruolo di responsabilità, vedremo quale sarà la giusta strada. Io ringrazio Sergio, il presidente e tutti quanti per essere riuscito ad allenare un campione così. Io lo metto sullo stesso piano di Totti, è una bandiera, incarna tutto ciò che è il Chievo. Sono orgoglioso del fatto che quando è arrivato in Nazionale io ero il suo allenatore”.

Sulla sfida contro l’Inter: “Dall’ultima partita contro la SPAL recuperiamo dei giocatori importanti ed è fondamentale per noi. Si va a Milano con uno spessore e una solidità diversi, poi è chiaro che scenderemo in campo per fare il meglio. Dobbiamo giocarci le nostre chance, mantenere alta la nostra dignità e il nostro modo di fare calcio. Chiaro che l’Inter è più forte del Chievo, ma il Chievo contro le grandi squadre si è sempre esaltato. Faremo di tutto per portare a casa punti. Pellissier titolare? Ci sto pensando. Sicuramente con la Sampdoria sarà titolare”.


Altre notizie
Lunedì 16 Settembre 2019
18:30 Serie A Champions -1 - Bayer Leverkusen, Havertz per stupire. Possibile sorpresa 18:30 Serie A Serie A, live dai campi - Inter, Lukaku c'è. Napoli, Milik in gruppo 18:28 Serie C UFFICIALE: Cavese, esonerato l'allenatore Francesco Moriero 18:27 Europa Dortmund, Reus: "Messi il migliore al mondo. Ma possiamo batterlo" 18:25 Europa Borussia Dortmund, Alcacer: "A Barcellona non si sono comportati bene" 18:24 Serie A TMW - Totti: "Si, la Roma può arrivare tra le prime 4. Ma piedi per terra" 18:19 Europa Ajax, Ten Hag: "Lille in grado di battere il PSG. Guai a sottovalutarlo" 18:15 Serie A Champions -1 - Atletico Madrid, il miglior acquisto finora è un caso 18:12 Serie A TMW - Napoli, rifinitura in vista del Liverpool: Milik lavora in gruppo 18:09 Serie A ESCLUSIVA TMW - Iachini a Dybala: “Paulo, arriverà il tuo momento”
18:08 Serie A ESCLUSIVA TMW - Barisic: "Dani Olmo? Tantissime richieste, ma giusto tenerlo" 18:04 Serie A Milan, nota del club: "Grazie a tutti per il sostegno a Franck Kessie" 18:00 Serie A Champions -1 - Juve, l'azzardo Sarri per sfatare il tabù europeo 17:59 Serie A LIVE TMW - S. Praga, Trpisovsky: "Lukaku assente? Meno preoccupazioni" 17:57 Serie A TMW RADIO - Semplici: "Lazio quarta forza. Lazzari? Era emozionato" 17:55 Serie A LIVE TMW - Cagliari, Olsen: "Felice della fiducia di Giulini" 17:53 Serie A Napoli, Ancelotti vs Klopp: "La differenza la fanno i calciatori in campo" 17:49 Serie A Inter, Conte: "Modulo? Conta di più la mentalità, il resto sono cazzate" 17:45 Serie A Champions -1 - Atalanta, Zapata la stella. Sorpresa Malinovskyi? 17:42 Serie A LIVE TMW - S. Praga, Soucek: "Giocare bene non basta. Cerchiamo punti" 17:42 Europa O. Lione, Sylvinho: "Zenit pericoloso in transizione. Dembele? Un killer" 17:38 Serie A TOP NEWS Ore 17 - Le parole di Ancelotti e Conte. Lukaku in campo 17:34 Europa Salisburgo, Marsch: "Dobbiamo vincere. Berge? Massima attenzione" 17:30 Serie A Champions -1 - Dinamo Zagabria, Olmo stella di un gruppo giovane 17:27 Serie A ESCLUSIVA TMW - Treossi: "Sensi forte e capace di ascoltare. Mi ha sorpreso" 17:23 Serie A Napoli, Ancelotti su Lozano: "Farà benissimo, non ho dubbi" 17:19 Europa Comproprietario Sheffield dovrà vendere le sue quote: udienza da 3' 17:15 Serie A Champions -1 - Shakhtar, Taison è rimasto. Un Konoplyanka in più 17:12 Altre Notizie TMW - Inter, rifinitura pre Champions League ad Appiano: c'è Lukaku 17:10 La scheda di Carlo Nesti Carlo Nesti: “La prima puntata di “Conte vs Sarri””