Menù Notizie

Cagliari, Mazzarri: "Ai punti avremmo meritato noi, con queste prestazioni ne usciremo fuori"

di Giorgia Baldinacci
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Finisce 1-1 tra Cagliari e Torino. Un punto che serve a poco ad entrambe e che lascia i rossoblù nei bassifondi della classica. Nonostante questo, però, Walter Mazzarri non ha nulla di rimproverare ai suoi: “Il Torino si è trovato in vantaggio senza tirare in porta e per noi la partita è diventata in salita. Abbiamo creato di più, nel secondo tempo abbiamo tenuto l’inerzia nella loro metà campo e nel finale abbiamo un po’ sofferto. E’ stata una partita equilibrata e se c’era una squadra che doveva vincere era il Cagliari. Oggi volevamo vincere, avevamo bisogno di fare 3 punti e ho inserito Pereiro per vedere se ci riuscivamo. Nelle tre precedenti almeno un paio sono mancate vittorie, come con la Salernitana. Oggi abbiamo tentato il tutto per tutto e contro il Torino in contropiede puoi anche rischiare di perderla" le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

Sta studiando qualcosa per cercare di ottenere la vittoria?

"Esistono attaccanti puri e attaccanti esterni, che spesso fanno più quantità dei centrocampisti. Noi giochiamo fissi con due attaccanti puri, gli altri giocano con trequartisti che fanno tutta la fascia. Bisogna correre, il calcio va in questa direzione. Io le sto provando tutte, da quando sono arrivato ho cambiato molto. Abbiamo giocato contro una delle migliori delle difese creando tanti presupposti; con una squadra contro il Torino la nostra è una prestazione che va apprezzata. Ai punti avremmo meritato di vincere noi".

Il cambio di Pereiro ha fatto perdere equilibrio?

"Grassi mi ha chiesto il cambio e stava facendo una partita importante. Ho voluto rischiare, ma con Nandez potevamo vincerla. Purtroppo tocca prenderci anche qualche rischio; abbiamo finito con 3 attaccanti, si tenta di vincere anche rischiando di perdere. Abbiamo lasciato punti per strada e speravamo che ci girasse un po’ di fortuna. L’importante è che la squadra faccia queste prestazioni e sono convinto che così ne usciremo fuori".

Altre notizie
Mercoledì 19 Gennaio 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 gennaio 00:56 I fatti del giorno La Juve rompe gli indugi e lavora al grande colpo Martial per gennaio: il punto 00:53 I fatti del giorno Genoa, salta l'arrivo di Labbadia in panchina: Maran ora in pole, Nicola l'alternativa 00:49 I fatti del giorno Coppa Italia, il tabellone aggiornato: Lazio e Juventus qualificate ai quarti di finale 00:45 I fatti del giorno Tutto troppo facile per la Juventus: la Samp è in crisi, Dybala stavolta sorride. Ora il Milan
00:42 I fatti del giorno Lazio ai quarti, ma che fatica con l'Udinese! Ora c'è il Milan. E Tare sbotta sul mercato 00:38 I fatti del giorno Newcastle guarda Bergamo per il mercato: il punto su Hateboer, Zapata e Gosens 00:34 I fatti del giorno Il Giudice Sportivo ha deciso: 3-0 Udinese, -1 Salernitana. Le motivazioni, aspettando i ricorsi 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il Governo approva il nuovo protocollo. La Samp aspetta Giampaolo 00:27 Calcio estero PSG, Messi torna a disposizione. Primo allenamento dopo la positività al coronavirus 00:23 Serie A Il Fatih Karagumruk può pescare ancora in Italia: il grande obiettivo per l'attacco è Ribery 00:19 Serie C Il Bari non rinforza la concorrenza. Polito: "Simeri all'Avellino? Difficilmente si muoverà" 00:15 Serie A Napoli, Lobotka: "Crediamo ancora nello scudetto, il campionato è ancora lungo" 00:12 Calcio estero Pelé piange Gento: "Ci saluta il più grande campione d'Europa. Lo affrontai da ragazzo" 00:08 Serie A Lazio, Immobile cecchino implacabile: dietro solo Lewandowski, Benzema e Salah 00:04 Calcio estero Saint-Etienne, in arrivo un grande colpo per la difesa: Mangala firmerà fino a fine stagione 00:02 Serie A Salernitana, Aya firma per la Reggina. E arriva Iervolino junior 00:00 Editoriale Dybala: confermate tutte le anticipazioni di un mese fa sull’Inter. Ma adesso la Juventus ha paura di Marotta, e Paulo del futuro. Martial vuole la Juve, Arthur vuole l’Arsenal, ecco cosa manca 00:00 Nato Oggi... Claudio Marchisio, una vita in bianconero: dai pulcini ai 7 Scudetti con la Juventus 00:00 A tu per tu …con Antonio Floro Flores
Martedì 18 Gennaio 2022
23:59 Serie A Lazio ok in Coppa Italia, ma come stanno Zaccagni e Pedro? Il punto di Sarri in conferenza 23:58 Serie A Salernitana, primi contatti con Eder: l'attaccante vuole lasciare il San Paolo e tornare in Italia 23:58 Calcio estero Colonia-Amburgo, epilogo pazzesco ai rigori. Il 10° lo tira Kainz: segna ma tocca 2 volte 23:57 Calcio estero Samuel Umtiti operato al piede destro. Confermati i timori del Barça: starà fuori tre mesi 23:55 Serie A Milan, c'è lo sconto per il riscatto di Pellegri: 4 milioni al Monaco, poi andrà in prestito al Torino 23:53 Serie A Fiorentina, Odriozola ricorda Francisco Gento: "Leggenda del Real Madrid, mancherai a tutti" 23:49 Serie C Valdifiori: "Sento tante voci che mi riguardano ma ho avuto contatti solo con Siena e Piacenza" 23:45 Serie A Milan, Leao suona la carica: "Tutti uniti per tornare al top già dalla prossima gara" 23:44 Serie A LIVE TMW - Juventus, Landucci: "Dybala è sereno. Allegri? C'è stata qualche battuta dei giocatori!" 23:43 Serie A TMW - Torino, accelerata per Gatti: c'è l'offerta ufficiale al Frosinone