Bonucci: "Milan scelta di rabbia. Oggi non lascerei mai la Juventus"

di Raimondo De Magistris
Foto Articolo

"Milan scelta di rabbia". Così Leonardo Bonucci, difensore della Juventus tornato a Torino un anno dopo il suo trasferimento al Milan. "Ho avuto un anno per metabolizzare quel momento e crescere, oggi non la lascerei mai perché per me la Juventus è stato tutto e mi ha fatto crescere molto sia come calciatore che come uomo. Mi lasciai con Agnelli con un abbraccio e una stretta di mano e ora sono di nuovo qui. Difenderò al massimo questa maglia".

Clicca qui per la conferenza stampa integrale


Altre notizie
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy