Menù Notizie

Balotelli, Sanchez e Llorente. La carica delle punte di ritorno

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

Ci sono diversi attaccanti rientrati in Italia - sottolinea l'edizione odierna de Il Messaggero - pronti a rigiocarsi le proprie chance dopo le esperienze degli anni passati. Tre dovranno duellare, in particolare, per conquistare un posto da titolare.

Llorente, Sanchez e Kalinic - Fra questi ci sono Llorente (ex Juventus, ora al Napoli), Kalinic (ex Fiorentina e Milan, ora alla Roma) e Sanchez (ex Udinese, ora all'Inter). Lo spagnolo si è già divertito in serie A tra il 2013 e il 2015 con 23 gol con la maglia bianconera. Alla corte di Carletto Ancelotti questo weekend dovrà impegnarsi per scalzare attaccanti come Mertens o il neoarrivato Lozano. Kalinic ha vissuto due anni meravigliosi a Firenze con 27 gol, ma ha deluso al Milan (31 presenze, 6 reti). Per questo il croato ha voglia di tornare a stupire con la Roma. Poi, c'è Sanchez. Tra il 2008 e il 2011 ha segnato 20 gol con l'Udinese e adesso riparte dall'Inter. Non sarà facile scalzare Lautaro Martinez (tripletta e un assist con la sua Argentina nell'amichevole contro il Messico).

Vecchie glorie - Se si parla di ritorni, non si possono dimenticare Balotelli, Higuain e Rebic. Di questi tre, chi ha già giocato e segnato è il Pipita, ma i tifosi del Milan aspettano il debutto del croato, che ha già indossato le maglie di Fiorentina e Verona. Per Balo bisogna, invece, aspettare Juventus-Brescia del 24 settembre per via delle quattro giornate di squalifica rimediate in Ligue 1.


Altre notizie
Lunedì 21 Ottobre 2019
09:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport: "Ninja, eurogol. Andreazzoli, è finita" 09:00 Serie A Fiorentina, a Brescia con Pedro: la scelta con riserva di Montella 08:58 Rassegna stampa Corriere di Torino sulla Juventus: "Pjanic va di corsa" 08:53 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "Samp aggiustata. Ranieri porta ordine" 08:48 Rassegna stampa Corriere di Torino sui granata: "Toro, sosta pericolosa"
08:45 La Giovane Italia Scott Arlotti, l'enfant du pays vive il sogno col suo Rimini 08:43 Rassegna stampa Il Mattino: "Milik 2.0. Così Arek è rinato" 08:38 Rassegna stampa Corriere di Torino: "Anche il derby d’Italia femminile dice Juve" 08:33 Rassegna stampa Il Messaggero: "Lazio, tutto intorno a Ciro" 08:30 Serie A Atalanta, dal "diritto alla critica" alla delusione. Senza dimenticare il City 08:28 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Con la Dea battaglia tra veleni e polemiche" 08:23 Rassegna stampa La Stampa: "L'Inter tiene il ritmo tra i brividi" 08:18 Rassegna stampa Corriere di Roma: "«Buu» razzisti a Genova contro Vieira" 08:15 Serie A Lecce, un pari che sa di successo: merito dei cambi di Liverani 08:13 Rassegna stampa Tuttosport: "Caro Cairo, è il Toro che volevi?" 08:08 Rassegna stampa Corriere della Sera: "L’Udinese blindata abbatte il Torino" 08:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport sul Milan: "Pioli, pari amaro" 08:00 Serie A ESCLUSIVA TMW - Rolando Bianchi: "Prima del City ero a un passo dalla Juve" 08:00 Serie A Inter, il buio cala in fretta. Contro il Dortmund serve attenzione 07:58 Rassegna stampa Corriere dello Sport su CR7: "Vuole il sesto Pallone d'Oro" 07:53 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "Andreazzoli, capolinea a Parma. Sogno Gattuso" 07:48 Rassegna stampa Corriere della Sera: "Tra Roma e Ranieri è un pareggio triste" 07:45 Serie A Torino, altro boccone amaro: 4^ sconfitta e poca attitudine a fare gioco 07:43 Rassegna stampa Il Mattino: "Napoli, missione Salisburgo nel segno di Mertens" 07:38 Rassegna stampa Corriere della Sera: "Inter, show e amnesie" 07:33 Rassegna stampa Il Messaggero: "La Roma è un punto di domanda" 07:30 Serie A Roma, la sfortuna si accanisce: lo score dei ko è da brividi 07:28 Rassegna stampa L'apertura del Corriere della Sera: "Milan, così non basta" 07:23 Rassegna stampa La Stampa: "Juventus, a passo di record" 07:18 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Cagliari, è tutto vero"