Menù Notizie

Atalanta, dal "diritto alla critica" alla delusione. Senza dimenticare il City

di Patrick Iannarelli
Foto Articolo

Il diritto alla critica tecnica, un pomeriggio assurdo sia nel primo che nel secondo tempo e una partita alle porte che può dare una svolta alla stagione soprattutto per il morale. Difficile riassumere il sabato nerazzurro in poche parole, la squadra di Gasperini è stata travolta da un'altalena di emozioni che può lasciare anche strascichi negativi in casa orobica.
Si parte da un primo tempo in cui l'Atalanta è riuscita ad esprimere un gran calcio, non solo per il risultato di 3-0. Meccanismi ben oliati che hanno permesso alla compagine nerazzurra di trovare spazi anche quando non c'erano. Poi la rimonta, con le conseguenti polemiche per i due rigori assegnati alla Lazio, ed infine la quiete dopo la tempesta per poter pensare ad una partita che tutti attendono dal sorteggio. Martedì torna la Champions League, non c'è spazio per pensare soltanto al pareggio amaro dell'Olimpico.

PRESTAZIONE SIA NERA CHE AZZURRA - Quello che è accaduto all'Olimpico va analizzato assolutamente in due tronconi, determinati dalle due frazioni di gioco. Complessivamente, anche dal punto di vista del risultato, un punto contro la Lazio rimane in linea con le ambizioni atalantine. Il 3-3 brucia più per come è arrivato, ma non cancella completamente una prestazione eccellente nei primi 45'. L'Atalanta è mancata probabilmente nei passaggi finali dal 75' in poi, quando c'erano molti spazi da poter sfruttare. Bisogna crescere, indipendentemente dalla bontà o meno dei rigori assegnati ai capitolini.

RISULTATO AMARO - L'amarezza del risultato si legge anche tra le parole di Gasperini. Ognuno ha la sua visione del calcio e ha la possibilità di criticare una scelta tecnica, questa volta dell'arbitro. Il tutto, però, non deve ridursi ad un alibi per la squadra. Gli episodi si pagano, ma bastava una rete in più (magari sul contropiede non sfruttato da Gomez), per poter spegnere l'entusiasmo biancoceleste. Per poter affrontare partite più complesse è necessario fare uno step successivo: il passo in più necessario per competere stabilmente con le big del campionato.

TESTA AL CITY - Inutile ripeterlo nuovamente, bisogna cancellare subito anche questo pareggio arrivato in maniera rocambolesca. Domani sera si scenderà in campo all'Etihad Stadium, contro un avversario che sta monopolizzando il calcio inglese ed europeo in questi ultimi anni. Due filosofie di gioco a tratti simili, ma diverse sotto molti punti di vista. Non si deve cercare l'impresa in un match impossibile, ma bisogna mettere in campo l'ennesima prestazione per poter digerire un boccone che, nonostante tutto, rimane amaro. Anzi, amarissimo.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
18:38 Serie A ESCLUSIVA TMW - Camolese: "Lazio solida, non ci saranno crolli. Toro sorpresa negativa della stagione" 18:35 Altre Notizie TMW RADIO - Zironelli: "Juve U23, orgoglioso di essere stato il primo. Squadre B? In Italia è dura" 18:34 Altre Notizie La Lega Serie A ricorda Morricone: squadre in campo accompagnate da una sua celebre colonna sonora 18:30 Serie A Tra coccole e litigi: Sarri usa bastone e carota per Higuain. Solo Mertens ha segnato di più con lui 18:27 Serie C Viterbese, accordo con il Frosinone per l'arrivo del classe 1998 Tribelli
18:25 Altre Notizie Scomparsa Giuseppe Rizza, il messaggio di cordoglio della Juventus 18:23 Serie A Milan, Theo Hernandez ricorda il Real Madrid: "Tre anni fa la firma. Mi ha cambiato la carriera" 18:19 Serie B ESCLUSIVA TMW - Pres. Perugia: "Squadra nervosa, pronte le multe. Chiedo scusa agli arbitri" 18:15 Serie A ESCLUSIVA TMW - Zanone: "Troppa importanza agli allenatori. Gasp e la Dea tra le poche eccezioni" 18:12 Serie A Roma, trattativa avviata per il prestito di Villar al Benevento 18:08 Serie A Sarri: "Chiellini e Alex Sandro? Ieri il primo allenamento, per entrare in condizione ce ne vuole" 18:04 Serie C UFFICIALE: Fermana, risoluzione consensuale con il centrocampista Grieco 18:00 Serie A ESCLUSIVA TMW - Bia: "Inter forte. Servono riflessioni interne. Gattuso lavoro eccellente" 17:57 Calcio estero Real Madrid, James Rodriguez ha un nuovo prezzo: 25 milioni di euro 17:55 Altre Notizie Coronavirus, il bollettino della Regione Lombardia: 3 morti in 24h, 111 nuovi positivi 17:53 Serie A Pellè verso il ritorno in Italia: ci pensa il Benevento di Pippo Inzaghi 17:49 Altre Notizie Hellas Verona, risentimento muscolare al bicipite femorale della coscia destra per Borini 17:45 Serie A Il VAR ti manda sul dischetto. In Serie A boom di rigori, già doppiate Premier e Bundes 17:41 Serie A Hellas, al lavoro per il riscatto di Gunter dal Genoa: balla un milione tra domanda e offerta 17:39 Calcio femminile UFFICIALE: Sassuolo, rinnovo fino al 2022 per l'attaccante Cambiaghi 17:37 Serie A Juventus, continua il pressing su Jorginho: rapporto giocatore-Chelsea ai minimi termini 17:33 Calcio estero Furto a casa Ribery, le reazioni da Germania e Francia: "Franck svaligiato e pieno di dubbi" 17:30 Serie A TOP NEWS ore 17 - Le voci in conferenza di Sarri e Pioli. Inzaghi: "Pensiamo a noi stessi" 17:27 Serie A Dramma Zanardi, nuovo bollettino: "Intervento di 5 ore, stabile ma neurologicamente grave" 17:23 Altre Notizie Coronavirus, il numero degli attualmente positivi sale ancora: sono 14.709 (+67) oggi in Italia 17:19 Serie C Playoff Serie C, giudice sportivo: un turno di stop per Giorico della Triestina 17:16 Altre Notizie Hellas Verona, il tecnico della Primavera Corrent rinnova fino al 2022 17:15 Serie A Gasperini riconfermatissimo sulla panchina dell'Atalanta. Alla Ferguson 17:13 Serie B UFFICIALE: Pescara, esonerato Legrottaglie. Squadra temporaneamente affidata a Nobili 17:11 Calcio estero UFFICIALE: Amburgo, addio Hecking dopo lo sciagurato finale. Thioune nuovo tecnico