Menù Notizie

A terzini invertiti: il derby d’Italia di Cancelo e Asamoah

di Gianluigi Longari
Foto Articolo

È il giorno del Derby d’Italia. Un giorno che solo qualche mese fa tanto Joao Cancelo quanto Kwadwo Asamoah si apprestavano a vivere a maglie invertite. Da una parte il portoghese, dopo avere scalato le gerarchie di Spalletti, si stava mettendo in luce alla stregua del miglior terzino destro del campionato. Dall’altra il ghanese trasudava affidabilità facendosi preferire spesso e volentieri al più reclamizzato Alex Sandro. Entrambi avevano preso coscienza del fatto che la loro avventura con quei colori non avrebbe avuto una durata particolarmente lunga: Cancelo all’Inter non apparteneva nemmeno, mentre il contratto di Asamoah era in scadenza con la Juventus. Probabilmente a quello stato dell’arte non avrebbero immaginato di giocare quella stessa partita a maglie invertite, diventando punti di forza irrinunciabili dei progetti di Spalletti ed Allegri. Con un po’ di rimpianto per quello che poteva essere e non è stato fino in fondo, ma con l’entusiasmo necessario per continuare a dimostrare le proprie qualità. La qualità di Cancelo, l’affidabilità di Asamoah, saranno parte integrante e fondamentale della sfida più attesa del campionato.


Altre notizie
Domenica 21 Luglio 2019
18:48 Altre Notizie Napoli, nel pomeriggio lavoro sulla velocità. Piccolo spavento per Callejon 18:45 Serie C LIVE TMW - Serie C, tutte le ufficialità: l'AlbinoLeffe acquista Bertani 18:43 Europa Pini Zahavi: "Neymar non è felice al Paris Saint-Germain" 18:38 Serie A Fiorentina, Commisso: "In questi giorni incontreremo di nuovo Chiesa" 18:33 Serie A Sarri: "Higuain si allena con un buon piglio. CR7 in campo sarà libero" 18:28 Europa De Gea paperone con i guanti. Lo spagnolo raddoppia il suo primato 18:24 Serie B Trapani, sfida al Crotone per l'attaccante Pettinari del Lecce 18:19 Altre Notizie Atalanta-Renate, 6-0 il finale: in gol Muriel, Barrow e Gomez 18:14 Serie A Il Telegraph conferma: niente Samp per Trezeguet, va all'Aston Villa 18:10 Serie C Carpi, Concas saluta: "Me ne vado dopo 8 anni. Sempre riconoscente"
18:05 Resto del Mondo UFFICIALE: Marocco, il ct Hervé Renard ha lasciato l'incarico 18:00 Altre Notizie Lazio, Grigioni: "Strakosha migliora sempre, Proto professionale" 17:55 Serie A Sarri: "Faremo ancora qualcosa in entrata. Ma abbiamo tanti giocatori" 17:51 Europa Real Madrid, follie cinesi: Beijing pronto a offrire 35 milioni l'anno a Bale 17:46 Serie A Juve, Bernardeschi: "Peccato per il risultato, condizione non al 100%" 17:41 Altre Notizie Atalanta-Renate, 3-0 all'intervallo: in gol Barrow e Gomez 17:36 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Osiamo per divertire e divertirci" 17:32 Serie A Juventus, Rabiot: "E' la prima partita, c'è molto da lavorare" 17:27 Serie A Fiorentina, l'Olympiacos preme su Dabo. Ma i greci vogliono il prestito 17:22 Altre Notizie Cagliari, Maran sceglie Ragatzu-Pavoletti in attacco contro il Feralpisalò 17:17 Serie A Lecce, Meccariello: "Dalla Serie B alla Serie A cambia tutto" 17:13 Altre Notizie Sassuolo-Wipptal, la formazione neroverde: Caputo in campo dal 1' 17:08 Serie A Higuain ed un gol che suona come un messaggio. In primis per Sarri 17:03 Serie B Spezia, Crivello può chiedere di andarsene. Su di lui c'è l'Ascoli 16:58 Serie A Sassuolo, Caputo: "Ho trovato un gran gruppo. Mi ispiro a Immobile" 16:54 Altre Notizie TMW - Atalanta-Renate, presente anche Percassi 16:49 Europa Real, per Bale si fa avanti il Jiangsu: offerto triennale a 15 milioni l'anno 16:44 Altre Notizie Atalanta-Renate, le formazioni: Muriel dalla panchina, Gomez in campo 16:39 Serie A Roma, Diawara ricorda: "Che emozione giocare all'Olimpico" 16:35 Altre Notizie Spal-Pordenone, le formazioni ufficiali: Semplici schiera Petagna