4 nomi per un posto. Da Morata a Kalinic, il Milan vuol chiudere il cerchio

di Simone Bernabei
Foto Articolo

Alvaro Morata, Andrea Belotti, Pierre-Emerick Aubameyang e Nikola Kalinic. Quattro nomi, in ordine non proprio casuale, che il Milan sta seguendo per regalare a Vincenzo Montella il bomber in grado di far fare il salto di qualità all'attacco rossonero. Alvaro Morata, se ben vi ricordate, è stato il primo nome sondato (senza successo) dal Milan all'inizio di giugno. Lo spagnolo cercava un progetto ambizioso e quello milanista ancora non lo era, o lo era solo potenzialmente. L'arrivo di Bonucci e più in generale la serie incessante di colpi in entrata hanno certificato l'ambizione del Milan e ora Morata sembra essersi definitivamente convinto. Il problema, a questo punto, è la richiesta del Real, cioè 90 milioni di euro. Tanti, ma non troppi per questo Milan che ha già regalato colpi impensabili per la maggioranza dei tifosi. Come e quanto Morata piace Andrea Belotti ma anche in questo caso il presidente Cairo non sembra disposto a negoziare granché: 100 milioni la clausola per l'estero, 100 milioni la richiesta per le squadre italiane. Il Milan valuta e studia tutti i profili, ma col Toro potrebbe essere messa in piedi una maxi operazione che coinvolgerebbe anche Gabriel Paletta, Mbaye Niang e Manuel Locatelli. Discorso un po' diverso per Pierre-Emerick Aubameyang: il giocatore del Borussia Dortmund, per caratteristiche, piace e non poco al tecnico rossonero, ma i costi dell'operazione sono incredibilmente alti. Soddisfare le richieste tedesche, cioè 70 milioni, sarebbe un problema relativo. Qualche grattacapo in più lo crea la domanda d'ingaggio del giocatore, che per lasciare Dortmund chiede 9-10 milioni a stagione. Quindi Nikola Kalinic: la Fiorentina ha prolungato il permesso del croato di altre 48 ore in attesa di nuove da Milano (anzi, dalla Cina). Kalinic piace, ma al momento rappresenta solo la prima alternativa nel caso in cui Morata, Belotti o Aubameyang dovessero diventare imprendibili.


Altre notizie
Venerdì 28 Luglio 2017
 00:00  ...con Battistini
Giovedì 27 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.