Menù Notizie

...con Fabio Simplicio

di Alessio Alaimo
...con Fabio Simplicio
“La Roma sta ripartendo, proverà a crescere nel tempo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex centrocampista giallorosso, oggi operatore di mercato, Fabio Henrique Simplicio a TuttoMercatoWeb. Ha portato, insieme al suo gruppo di lavoro, Fuzato al Gil Vicente. “Un’occasione per crescere e maturare. Cercherà di migliorarsi giorno dopo giorno”. Che mercato ha visto, fin qui? “È un mercato che va a rilento a causa della pandemia. Nessuno si aspettava una situazione del genere, bisogna fare le cose con calma. Senza fretta. Ormai questa situazione ha cambiato tutto il mondo” Qual è stato il colpo? “Pirlo allenatore della Juventus. Un grande acquisto per il futuro bianconero. Come Tonali al Milan, anche lui un bel colpo in prospettiva, quando avrà più spazio dimostrerà il suo valore”. Paquetà al Milan non ha brillato. Ed è in uscita. “Magari non si è trovato bene. Per rendere ci devono essere tante variabili. Nelle partite che ho visto non era il giocatore che si vedeva in Brasile. Il primo anno è sempre complicato, non puoi adeguarti subito. L’unico che ha avuto un grande impatto da subito è stato Kakà. Tutti hanno bisogno di ambientarsi”.. E il suo ex Parma? “Non ho visto fin adesso colpi importanti. Ma Liverani farà bene, lo conosco e so che è una persona capace”. Non ha cominciato bene un’altra sua ex squadra, il Palermo. “Farà un po’ di fatica, la Serie C è un po’ più difficile. Faccio sempre il tifo affinché possa salire. Quest’anno c’è il derby, ovviamente si tifa Palermo (sorride, ndr)”. E il suo mercato? “Sto preparando il prossimo. Segnatevi il suo nome: Vinicius, classe 2003, gioca in una squadra piccola in Brasile ed era vicino a Flamengo e Botafogo e può essere un’occasione per l’Italia”.
Altre notizie Sampdoria
Domenica 25 Ottobre 2020