Menù Notizie

Sampdoria Primavera – Lecce 2-2, raggiunti dai campioni d'Italia al 92'

di Enrico Cannoletta
per Sampdorianews.net
Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Una Sampdoria Primavera gagliarda ha pareggiato a Bogliasco contro i campioni d'Italia del Lecce che erano passati in vantaggio al minuto 31 del primo tempo con un calcio di rigore trasformato da Daka, dopo che i nostri ragazzi avevano creato non meno di tre occasioni da goal.

Al 41' la Sampdoria pareggia grazie a Chilafi che sfrutta un errore di Lampinen dopo una conclusione di Alesi.

Nella ripresa, dopo una traversa del Lecce, la Sampdoria passa in vantaggio al 55' su calcio di rigore trasformato da Polli, concesso per fallo di Vulturar che incassa il secondo cartellino giallo e con il conseguente rosso lascia il campo.

Al 73' anche Langella viene espulso per un fallo su Daka. Dopo 6' Casalongue, subentrato al 33', somma due ammonizioni e lascia il Lecce in 9 uomini.

A tempo regolamentare scaduto, precisamente al 92', doccia fredda per gli uomini di Sassarini, sorpresi in area da un colpo di testa vincente del difensore Pascalau che pareggia di testa

Protagonista l'arbitro Di Francesco della sezione di Ostia Lido, che ha decretato 3 espulsioni e 2 rigori.


Altre notizie Sampdoria
Martedì 23 Luglio 2024
Lunedì 22 Luglio 2024