SALERNITANA: a Chiavari la decide Coda, i nervi saldi portano i tre punti

di Simone Gallo

La Salernitana torna a casa con l’intera posta in palio, battendo la Virtus Entella di Breda con una prestazione ordinata e coraggiosa. I granata partono bene, andando subito vicini al vantaggio con Coda: l’attaccante ex Parma si fa vedere in profondità e di prima conclude di potenza, colpendo clamorosamente la traversa. La squadra di Breda tenta di prendere le contromisure, conducendo il proprio gioco soprattutto sulla fascia destra, con Belli più volte pericoloso con i suoi cross tagliati a cercare Caputo. La Salernitana continua a pressare e dopo la mezz’ora trova la rete del vantaggio: Tuia riconquista palla e serve subito con un lancio lungo Coda, quest’ultimo protegge bene palla, e dal limite batte Iacobucci sul primo palo. Nel finire di tempo viene annullato per la seconda volta un gol a Caputo, con i padroni di casa indispettiti dopo la scelta della terna arbitrale.

Nella ripresa le due squadre riprendono da dove avevano lasciato, con la Salernitana che ha subito l’occasione per raddoppiare con Sprocati, ma l’ex Pro Vercelli manda a lato da ottima posizione. Poco dopo il quarto d’ora della ripresa Breda si gioca la carta Tremolada, al posto di uno spento Palermo. Poco dopo Bollini risponde con Ronaldo al posto di Sprocati, ma subito dopo il cambio, Zito rimedia il secondo giallo e lascia in inferiorità numerica i suoi. Con l’uomo in più la Virtus Entella va vicina al pari, ma Gomis fa buona guardia sul colpo di testa ravvicinato di Pellizzer. La difesa granata fa buona guardia e nel finire la truppa di Bollini va vicina a chiudere la gara con Ronaldo, fermato da un miracoloso Iacobucci. Senza ulteriori emozioni termina così la gara.

IL TABELLINO:

ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Pellizzer, Benedetti, Baraye; Moscati, Troiano, Palermo (16’ Tremolada); Ammari (39’st Sini); Catellani (38’st Diaiw), Caputo. A disp.: Paroni, Filippini, Pecorini, Di Paola, Ba, Mota Carvalho. All.: Breda

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Vitale; Minala, Odjer (31’st Bittante), Zito; Improta (44’st Joao Silva), Coda, Sprocati (22’st Ronaldo).
A disp.: Terracciano, Luiz Felipe, Schiavi, Della Rocca, Rosina, Donnarumma. All.: Bollini

Arbitro: Pinzani di Empoli.

Ammoniti: Zito (S), Minala (S), Odjer (S), Improta (S), Sini (E).

Espulsi: Zito (S).

Marcatori: 34’pt Coda (S). 


Altre notizie Salernitana
Sabato 22 Luglio 2017
Venerdì 21 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.