SALERNITANA: a Chiavari panchina di lusso per i granata

di Simone Gallo

A poche ore della delicata trasferta di Chiavari, che vedrà la Salernitana sfidare la Virtus Entella di Roberto Breda, le scelte di formazione del tecnico Alberto Bollini sono pressoché fatte: si va verso la riconferma del 4-3-3 con gli stessi interpreti della vittoria sul Brescia, fatta eccezione dell’unico ballottaggio a centrocampo tra Odjer e Zito. Nonostante sia quest’ultimo l’unico avvicendamento che tiene banco, Bollini potrà contare su una rosa quasi al completo (fuori solo Busellato), ed una panchina con tanti elementi che non faticherebbero molto a trovare una maglia da titolare in squadre di medio-bassa classifica in Serie B. Procedendo per reparti: tra i centrali di difesa resterà fuori uno tra Tuia e Schiavi, senza dimenticare Luiz Felipe. C’è poi Bittante, quest’ultimo chiuso da Perico spostato sulla destra dopo il cambio modulo. A centrocampo come detto si giocano una maglia da titolare Odjer e Zito, ma in panchina figurerà un certo Francesco Della Rocca, recuperato anche se non ancora a pieno regime. In attacco poi la Salernitana a partita in corsa potrà contare sul solito Alfredo Donnarumma, insieme a Riccardo Improta, tornato dalla squalifica. Insomma una batteria di sostituzioni da far invidia a molte squadre, e speriamo che Bollini possa sfruttare quanto più possibile questo fattore. 


Altre notizie Salernitana
Martedì 25 Luglio 2017
Lunedì 24 Luglio 2017
Domenica 23 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.