Menù Notizie

FOCUS TMW - Oggi El Clásico Barça-Real Madrid: i pronostici di Guti, Hierro e Redondo

di Giacomo Iacobellis
FOCUS TMW - Oggi El Clásico Barça-Real Madrid: i pronostici di Guti, Hierro e Redondo
"El Clásico", molto più di una semplice sfida calcistica. La novantesima stagione de LaLiga, questo pomeriggio alle ore 16:00 tra le mura del Camp Nou, metterà davanti Barcellona e Real Madrid per la prima volta nel 2020-2021 e per la 243esima nella storia. Un big match di livello internazionale, inconsuetamente senza pubblico ma comunque sempre spettacolare, che TuttoMercatoWeb.com ha avuto il piacere di presentare attraverso i pareri di cinque grandi leggende azulgranas e altrettante merengues a margine dell'ultima "Gala de Embajadores y Patrocinadores de LaLiga". Da Guti a Hierro fino a Redondo: parola agli ex Real Madrid. José Maria Gutiérrez Hernández "Guti": "Questo Clásico non sarà determinante per la vittoria de LaLiga, ma resta comunque una partita molto importante. La squadra che vincerà questo big match ne uscirà infatti più forte a livello mentale. Inoltre è un gran bel test per entrambe, potrà dirci qualcosa in più sul rispettivo valore di Barça e Real nel 2020-2021. Il giocatore decisivo? Qualsiasi campione può decidere un Clásico, io personalmente scommetto sui giovani: Vinicius Jr da una parte e Ansu Fati dall'altra quindi. Sono due calciatori di grande talento, ma mi auguro ovviamente che possa avere la meglio il brasiliano (ride, ndr)". Fernando Hierro: "Mi aspetto un Clásico difficile e complesso. Sarà il primo senza pubblico e dovremo vedere come reagiranno i calciatori in campo. Il Real, essendo la squadra ospite, sarà sicuramente avvantaggiato dalla mancanza dei tifosi al Camp Nou, ma in una partita del genere può sempre succedere di tutto. Una cosa è certa: sarà uno spettacolo, anche senza i tifosi sugli spalti". Fernando Redondo: "Un Clásico sorprende sempre, sarà bello goderci questa grande partita e pensare per un po' solo al calcio. Non è mai facile parlare di favoriti in una gara del genere, sia Barça che Real avranno massime motivazioni e il loro specifico momento psico-fisico non influirà dunque più di tanto quando saranno in campo. Naturalmente io faccio il tifo per i blancos...". Leggi anche: FOCUS TMW - Oggi El Clásico Barça-Real Madrid: i pronostici di Eto'o, Kluivert e Puyol Leggi anche: FOCUS TMW - Oggi El Clásico, i consigli di mercato degli ex: "Lautaro al Barça e CR7 torni al Real"
Altre notizie Roma
Sabato 05 Dicembre 2020
Venerdì 04 Dicembre 2020