Menù Notizie

Roma, Fonseca: "Risultato difficile da accettare. Meritavamo la vittoria"

di Ivan Cardia
Roma, Fonseca: "Risultato difficile da accettare. Meritavamo la vittoria"
Paulo Fonseca non è contento del 2-2 ottenuto dalla sua Roma in casa contro la Juventus e non lo nasconde. "Non sono soddisfatto - spiega il tecnico giallorosso in conferenza stampa - penso che abbiamo giocato per ottenere un altro risultato. Abbiamo creato situazioni, in una partita in cui abbiamo fatto quasi tutto bene. È difficile da accettare. Abbiamo giocato contro una grande squadra, non sono soddisfatto del risultato, ma della prestazione sì”. La Roma di stasera si avvicina a quella che ha in mente? “Mi è piaciuta la squadra, come mi era piaciuta a Verona, in una partita molto difficile per le caratteristiche avversarie. Oggi, contro un avversario diverso, abbiamo fatto quasi tutto bene, in fase offensiva e difensiva. È difficile capire”. Edin Dzeko è sembrato il solito, che voto gli dà? “Džeko è sereno, è motivato. Ha fatto una buona partita, è importante per noi. Non ha fatto gol, ha lavorato per la squadra, è sereno”. A Roma bisogna sempre rispondere sul campo, questa è la risposta che voleva? “La squadra ha fiducia, ha coraggio. La squadra ha fatto quello che deve fare, penso che se la squadra continua così, potremo vincere molte volte”. C’è la possibilità dei 5 cambi, non ha pensato di mettere uomini freschi? “Durante la partita ho parlato sempre con Micki, Pedro e Džeko e mi hanno detto che stavano bene. A volte non abbiamo la necessità, il bisogno di cambiare quelli che stanno facendo bene. Oggi non ho sentito questa necessità”.
Altre notizie Roma
Sabato 24 Ottobre 2020