Menù Notizie

La Roma in vacanza. E Smalling torna in Italia in attesa di una chiamata del club giallorosso

di Dario Marchetti
La Roma in vacanza. E Smalling torna in Italia in attesa di una chiamata del club giallorosso
Appuntamento il 27 agosto a Trigoria per la ripresa della nuova stagione. Ciclo di tamponi per tutti e poi mini ritiro al Fulvio Bernardini con il primo allenamento scalettato per il giorno seguente al raduno. Il 29, invece, i nazionali raggiungeranno le rispettive selezioni per gli impegni nelle gare amichevoli e della Nations League, ma Fonseca conta di avere un gruppo già in un buono stato di forma visto il programma costruito ad hoc e consegnato a ogni calciatore con tanto di gps per monitorare proprio la condizione atletica. Insomma, la squadra continuerà a lavorare dalle proprie mete vacanziere. I giocatori si sono sparpagliati un po’ per tutta l’Europa, prediligendo comunque l’Italia e cercando di mettere in pratica la massima attenzione negli spostamenti come richiesto dal club visto il periodo storico in cui viviamo. Zaniolo, Ibanez e l'ex Smalling hanno scelto il sole e il mare della Sardegna. Il centrale inglese dopo aver ritrovato la famiglia a Manchester è tornato di corsa in Italia e aspetta una chiamata dal suo vecchio club che sblocchi la trattativa con lo United. Radio mercato, però, è chiara: la Roma non spenderà i 20 milioni chiesti dalla società inglese e aspetterà, sperando che non si inseriscano altre squadre, gli ultimi giorni di mercato cercando di strappare un altro prestito, questa volta legato a un diritto o obbligo di riscatto. Difficile quindi vederlo il 27 a Trigoria, mentre un discorso diverso si può fare per Pedro, già operato alla spalla dopo l’infortunio nella finale di FA Cup e pronto a sbarcare nella Capitale dopo il closing. Tra la Liguria e la Toscana, invece, c’è Cristante che si sta godendo le bellezze delle Cinque Terre e le spiagge della Versilia insieme alla fidanzata. Mare anche per Antonio Mirante, ma nella costiera amalfitana, mentre Pellegrini, Perotti, Fazio e Spinazzola per il momento sono rimasti a Roma. A casa, ma nei rispettivi Paesi anche Kluivert, Under, Kolarov, Kalinic, Veretout e Villar. Dzeko si sta godendo un po' di vacanze in Croazia, da alcuni amici che vivono a Dubrovnik, Florenzi è a Ibiza mentre Pau Lopez ha viaggiato qualche giorno in Portogallo e adesso è a Vigo, in Spagna. Fonseca ha fatto ritorno in Ucraina, mentre tra qualche giorno si sposterà nel suo paese natale per salutare i genitori, certo che con la nuova stagione sarà ancora lui il tecnico.
Altre notizie Roma
Lunedì 28 Settembre 2020
Domenica 27 Settembre 2020