Menù Notizie

Il filo di Roma-Parma: Mattia Sprocati

di Marco Rossi Mercanti
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Il filo di Roma-Parma: Mattia Sprocati

Mercoledì sera alle 21:45 la Roma torna in campo ospitando il Parma. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Mattia Sprocati.

Mattia Sprocati nasce a Monza il 28 aprile 1993. Muove i primi passi nel mondo del calcio tra le giovanili dell’Atalanta dal 2001 al 2007, per poi passare al Pavia. Con i lombardi debutta tra i professionisti nella stagione 2011/2012, disputando 3 gare in Lega Pro.

Nel gennaio del 2012 viene acquistato dal Parma, che l’annata seguente lo gira in prestito alla Reggiana. Con gli emiliani gioca con discreta continuità, venendo schierato in 25 occasioni e andando in gol per 2 volte. Nella stagione 2013/2014, il Parma lo cede ancora in prestito e questa volta al Perugia. Con gli umbri si toglie la soddisfazione di vincere il campionato di Lega Pro – con conseguente promozione in cadetteria – e la Supercoppa di Lega di Prima Divisione.

Nonostante la buona annata, lascia l’Umbria per accasarsi, sempre con la formula del trasferimento temporaneo, al Crotone. In maglia rossocrociata debutta in Serie B ma, dopo appena 4 partite, passa alla Pro Vercelli durante la finestra invernale di mercato, chiudendo il campionato con 3 reti in 14 gare. A seguito del fallimento del club ducale, i piemontesi ne acquisiscono in estate l’intero cartellino.

Il 31 gennaio 2017 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto alla Salernitana che a fine stagione, convinta dalle sue prestazioni, decide di esercitare tale opzione. Nell’estate 2018 la Lazio lo acquista per poi mandarlo in prestito con diritto di riscatto proprio al Parma. Pertanto, dopo tre anni, Sprocati torna a essere – parzialmente – di proprietà dei crociati, con i quali riesce finalmente a debuttare, addirittura in Serie A, il 26 settembre 2018 nel ko per 3-0 al San Paolo contro il Napoli. Il 31 gennaio 2019, la società biancoceleste trasforma il diritto in obbligo, cosìcché il Parma ne completa l’acquisto al 100%.

Nella corrente stagione, Sprocati sigla anche le prime due reti nella massima serie, curiosamente entrambe contro le romane. Se con la Lazio, il suo gol servì solamente a rendere meno amaro il 4-1 finale per i biancocelesti, ben più importante fu quello siglato alla Roma, che aprì le marcature nel 2-0 con il quale i ducali superarono i giallorossi il 10 novembre 2019.

Identikit: Mattia Sprocati

Presenze in A: 32

Reti in A: 2

Palmarès: 1 Lega Pro Prima Divisione (Perugia, 2013/2014), 1 Supercoppa di Lega Pro di Prima Divisione (Perugia, 2014).


Altre notizie Roma
Venerdì 07 Agosto 2020