L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

di Redazione Tuttoreggina
L\'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

Ecco le prime reazioni dei tifosi della Reggina dopo il deludente pareggio contro la Vibonese..

Spazio aperto all'opinione dei tifosi amaranto sulle pagine di TuttoReggina.com. Scriveteci all'indirizzo tuttoreggina@libero.it.

Caro Direttore,

ancora la partita non è finita, qualche giorno fa mi ha chiesto un commento sulla nostra squadra. Ecco servito:

"A chi o a cosa aspetta la società a mandare via l'allenatore?

Cordiali Saluti

Piero

Gentile Redazione
la partita con la Vibonese è appena terminata,cosa dire?
abbiamo visto una Reggina  ridicola,allo sbando,senza gioco,contro un avversario scarso,che non era certamente il  MATERA (elevato da praticò a livelli di Real madrid) comunque oggi ha perso contro l'Akragas che non è il Santa Caterina.....
 Resto della mia opinione con Zeman andremo dritti dritti in serie D.
I fatti dicono che l'esperimento "Zeman" è un autentico fallimento,se la società non ha soldini,facciamo una colletta ,troviamo 15mila euro e prendiamo un nuovo  allenatore per le prossime partite,oppure prepariamoci alla seri D diretta.

Angelo

LA REDAZIONE RISPONDE: Angelo, non tanto un fallimento, ma oggi dimostra di aver perso la bussola.


Spett.le Redazione, 
si aspettavano gli incontri diretti da giocare in casa per raggiungere la salvezza diretta, ma con queste prestazioni (con l'ultima in classifica) penso che si retrocedera' direttamente. Mentre le altre squadre vincono (Akragas, Melfi, Messina) e non con le ultime in classifica ma con squadre blasonate o dirette concorrenti, noi dobbiamo ringraziare la buona sorte per aver pareggiato in casa con l'ultima in classifica. Ormai è troppo tardi per cambiare, dobbiamo fare affidamento sulle disgrazie delle altre squadre per sperare nei play out. Saluti

Giorgio D

Gentile redazione, prestazione sconcertante con il fanalino di coda( che nn merita tale posizione).... ma la cosa piu' sconcertante è stata la prestazione dei centrocampisti (botta , de francesco,bangu), se pure questi macano di personalità la situazione è drammatica. Note positive , cucinotti e leonetti ... Mi sono soffermato a guardare Coralli che si incazza con i compagni se non viene servito, e zeman a fine gara fermo davanti la panchina a guardare basito i ragazzi.. è DURA SE PENSATE CHE MELFI E VIBONESE VENGONO DA TRE RISULTATI VINCENTI.... COSA NE PENSATE..  PROVIAMOCIIII. FORZA RAGAZZI...

Francesco Ussia

LA REDAZIONE RISPONDE: Francesco, per quanto riguarda Botta, abbiamo giudicato positivamente la sua prova, considerando anche i presupposti tattici in cui si è dovuto adattare.

Salve a tutti, sinceramente dopo cio che ho visto ieri e le dichiarazioni nel dopo gara sono davvero preoccupato. Finalmente dopo tanti mesi di sofferenza aveva deciso di cambiare modulo offensivo e a parte Matera che non c'è stata proprio la RegginA sembrava che aveva trovato un modulo più adatto. Invece ieri è voluto ritornare a giocare alla vecchia maniera e con lanci lunghi per Coralli che era isolato sia dai due attaccanti esterni sia dal centrocampo che non ha supportato per niente l'attacco non riuscendo a fare nemmeno un tiro in porta in 90 minuti, peraltro inserendo ad inizio gara nuovamente un giocatore fuori ruolo e poi fare due cambi con dei difensori. Sinceramente sono preoccupato perchè abbiamo fatto tre passi indietro rispetto alla partita con la casertana e la cosa preoccupante è che ieri invece di aggredire l'avversario peraltro ultimi in classifica, la squadra sembrava impaurita e con il suo atteggiamento e modo di farla giocare sembra come che aveva paura anche lui. Con questi presupposti come possiamo affrontare il resto delle partite ed eventualmente i play out se riusciamo almeno a restare nella zona play out? Ieri si parlava dei risultati di certe nostre rivali, ma se non batti in casa l'ultima in classifica e addirittura meritava anche più di noi la Vibonese è inutile pensare alle altre. Nelle 5 partite più importanti ne hai già sbagliata una e la prossima la vedo davvero difficile. A questo punto bisogna intervenire, ma so già la risposta che mi viene data. Incrociamo le dita, ma sono davvero preoccupato dopo ieri. 

Santo

LA REDAZIONE RISPONDE: Santo, non te la devi prendere se ti rispondiamo allo stesso modo sulla questione Zeman. Non decidiamo noi se tenere o cacciare l'allenatore, noi possiamo dare il nostro parere e va detto che il cambio di panchina non sarebbe un'eresia in questo momento. Anche prima era giusto cambiare tecnico? Probabilmente no, il passato non si può riscrivere.

Cara Redazione , Cari Tifosi amaranto,

siamo alle solite, di questo passo si va in Serie D un´altra volta, la realta´ e´ questa.

La mia impressione pero´ e´ che il Sig. Zeman junior non abbia in pugno la squadra, sono convinto che basta mettere li l´allenatore dei giovanissimi e tutto cambiera´, perche´? semplicemente perche´ questa squadra non e´ da retrocessione, anzi, ha tante qualita´ che non vengono fuori perche´il mister non ha assolutamente esperienza nel tirare fuori dai giocatori il meglio...soprattutto le motivazioni.

Spero di vero cuore che la Reggina riesca a  salvarsi e magari dal prossimo anno dare qualche soddisfazione a noi tifosi (dilaniati) e alla citta´/provincia  di Reggio Calabria.
Un saluto cordiale e sempre forza Reggina!!

Sandro Paladino

LA REDAZIONE RISPONDE: Mettiamola così, caro Sandro, il cambio di tecnico oggi ci starebbe.

Buongiorno da un lato la partita la potevamo anche perdere visto che la Vibonese è stata insidiosa in più di una circostanza quindi prendiamoci questo punto consapevoli che bisognava fare molto di più in questo scontro diretto. Dal punto di vista prestazione non ha brillato nessuno, in attacco Coralli era abbandonato a se stesso, poi Zeman la carta Bianchimano poteva utilizzarla a inizio ripresa almeno quei lanci lunghi potevano avere un fine migliore. Se Maesano non sbagliava quei 2 cross da destra forse a quest'ora commentavamo tutt'altra partita... Pazienza rimbocchiamoci le maniche e pensiamo alla prossima.... 
Saluti

Fabio

 


Altre notizie Reggina
Giovedì 25 Maggio 2017
Mercoledì 24 Maggio 2017
Martedì 23 Maggio 2017
Lunedì 22 Maggio 2017
Venerdì 19 Maggio 2017
Giovedì 18 Maggio 2017
Mercoledì 17 Maggio 2017
Lunedì 15 Maggio 2017
Sabato 13 Maggio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.