Menù Notizie

Le pagelle dell'Uruguay - Valverde leader a tutto tondo, Godin è un sempreverde

di Simone Lorini
Foto
© foto di Federico Titone

Uruguay-Corea del Sud 0-0

Rochet 6 - Difficilmente giudicabile: sia lui che l'estremo difensore coreano non compiono parate, nonostante il buon numero di occasioni della gara. Nel finale sbaglia un rinvio in modo grossolano, ma viene graziato dall'attacco sudcoreano.

Caceres 5,5 - Tanta fatica, davvero tanta nel frenare la voglia di incidere di Son Heung-min, fisicamente straripante e nel momento migliore della sua carriera.

Godin 6,5 - Spaventa la Corea con un colpo di testa 'dei suoi' su calcio d'angolo, mentre dietro usa l'elevatissima dose di esperienza di cui è dotato per mettere la museruola agli attaccanti coreani.

Gimenez 6,5 - Firma una chiusura assolutamente decisiva su Son nella ripresa e si fa apprezzare anche in costruzione. L'affiatamento con Godin è consolidato e insieme formano certamente una delle migliori coppie difensive del Mondiale.

Olivera 6 - Le cose migliori le fa difensivamente, mentre sbaglia la misura di almeno un paio di suggerimenti offensivi che avrebbero potuto cambiare le sorti della sfida. Dal 79' Vina sv.

Valverde 6,5 - Va vicino al golazo nel primo tempo con uno stop volante più tiro a incrociare che finisce di poco alto. In generale è sicuramente il centrocampista più arrivo in termini di inserimenti e nel finale 'sfonda' il palo con un destro dai 30 metri che avrebbe meritato maggior fortuna.

Vecino 6 - Tanto lavoro oscuro per il centrocampista della Lazio, preferito a Torreira dal ct Alonso. Reggere i ritmi della Corea non è semplice, comunque non demerita. Dal 79' De la Cruz sv.

Bentancur 6 - Inizia la gara giocando a tutto campo: arretra costantemente al centro della difesa per aiutare la costruzione dell'azione, lasciando invece gli inserimenti offensivi a Valverde e Vecino.

Pellistri 6 - 66 minuti in stagione, disputati oltre un mese e mezzo fa: oggi Alonso gliene concede 88, arriva alla finale della gara con il serbatoio in riserva. Nella sua prestazione un paio di buone accelerazioni e un assist per Nunez, non sfruttato. Dall'88 Varela sv.

Suarez 5,5 - Impalpabile. La scelta del ct Alonso sorprende, ma solo per la caratura del giocatore sostituito: la prestazione del Pistolero è davvero scialba, con il poker di Kim che lo annulla totalmente nell'ora in cui rimane in campo. Dal 64' Cavani 6 - Aggiunge verve all'attacco, anche se di fatto non conclude mai verso la porta avversaria.

Nunez 6 - Alonso gli chiede di fare il tornante e per un'ora abbondante obbedisce, pagando chiaramente in lucidità quando arriva qualcosa di interessante in area di rigore. Quando i compiti difensivi diminuiscono fa qualcosa di buono anche davanti, pur senza strabiliare.

Allenatore: Diego Alonso 6 - Lecito aspettarsi di più quando ti chiami Uruguay, ma la sensazione è che la Nazionale del 2022 sia esattamente al centro della necessaria rifondazione, con tanti senatori in squadra (e titolari) e altrettante novità di buon livello che dovranno a breve guidare la Celeste.

Altre notizie
Giovedì 1 Dicembre 2022
08:03 Rassegna stampa L'apertura di CronacaQui: "Juve, le intercettazioni shock". Dirigenti ascoltati con le cimici 08:00 Serie A ESCLUSIVA TMW - Ancona (Corriere dello Sport): "Monza, il futuro promette bene" 07:58 Rassegna stampa Il Romanista in prima pagina sul ritorno al gol di Zaniolo: "NicoGo" 07:53 Rassegna stampa Il Tempo: "Cristiano Ronaldo principe d'Arabia: guadagnerà 500mila euro al giorno" 07:50 Altre Notizie TMW RADIO - M.Orlando: "Kessié all'Inter sarebbe una beffa grande per il Milan"
07:48 Serie A QS apre sui Mondiali in Qatar: "Messi sbaglia, l'Argentina no" 07:45 Serie A Due indizi (che non fanno una prova) sulla fattibilità del rinnovo di Leao 07:43 Rassegna stampa La Verità titola in apertura: "'Come Calciopoli': la Juve a processo, i giocatori in fuga?" 07:41 Serie A Lapo De Carlo: "Inter poco Mondiale e Skriniar ha dubbi sul rinnovo" 07:38 Rassegna stampa L'apertura del CorSera sulle intercettazioni sulla Juventus: "Situazione alla Calciopoli" 07:33 Rassegna stampa Il Secolo XIX in apertura: "Tutti a rapporto da Stakovic: ora bisogna cambiare marcia" 07:28 Rassegna stampa Il Messaggero titola: "Agnelli e il caso Juve verso il processo: è come Calciopoli" 07:28 Altre Notizie Perinetti: "Fiorentina, unico da non cedere è Kouamè" 07:24 Altre Notizie Bucciantini: "La vicenda Juventus va monitorata in un contesto internazionale" 07:23 Rassegna stampa Il Mattino in apertura: "La Juve nella bufera, chiesto il processo per Agnelli e altri 11" 07:18 Rassegna stampa La Stampa in apertura sul futuro della Juventus: "C'è voglia di Del Piero" 07:15 Qatar 2022 Germania, all'assalto ma senza presunzione 07:13 Rassegna stampa L'apertura di Tuttosport: "Giù le mani dalla Juve!". Duro comunicato dei bianconeri 07:10 Serie A Bettega a RBN: "Io nella nuova società? La Juve deve pensare al futuro, non al passato" 07:08 Rassegna stampa L'apertura del CorSport: "Messi chicos". La Pulce sbaglia un rigore, ma l'Argentina passa 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport apre su un clamoroso rientro in bianconero: "Ale Juve" 07:01 Rassegna stampa Le principali aperture dei quotidiani italiani e stranieri di giovedì 1 dicembre 2022 07:00 Qatar 2022 Marocco, un solo dubbio e la volontà di non sprecare l'impresa 07:00 Editoriale Il presidente non c’è, il CdA neanche: rimane solo il campo. E che succede? 06:46 Qatar 2022 Arabia Saudita-Messico 1-2, le pagelle: Chavez e Pineda due spine. Al Owais limita i danni 06:45 Serie A La Juve precisa la sua posizione e sonda il “mercato” per trovare il sostituto di Nedved 06:42 Qatar 2022 Polonia-Argentina 0-2, le pagelle: super Szczesny non basta. Mac Allister impressionante 06:40 Serie A Qatar 2022, Argentina-Australia e Francia-Polonia agli ottavi. Inghilterra col Senegal 06:38 Qatar 2022 Australia-Danimarca 1-0, le pagelle: Leckie decisivo, Maehle sbaglia e condanna i suoi 06:34 Qatar 2022 Tunisia-Francia 1-0, le pagelle: Khazri capitano vero, quanti flop nella squadra di Deschamps