Menù Notizie

Le probabili formazioni di Bologna-Napoli: Mertens torna a fare il falso nueve

di Simone Lorini
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo le prime tre gare di Coppa Italia del 2022, la Serie A riprende il posto che gli spetta nel cuore degli appassionati, con un turno che 'minaccia' sorprese fino all'ultimo, ma che per ora rimane programmato con dieci gare da disputare. Di seguito le probabili formazioni di Bologna-Napoli raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Bologna-Napoli - Lunedì 17 gennaio ore 18.30, stadio Renato Dall'Ara
▪ Arbitra Livio Marinelli, della sezione di Tivoli
▪ Classifica: Bologna 27 punti, Napoli 43 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Segui il match su DAZN. Attiva ora
Hickey recuperato. Orsolini prova a stringere i denti.
Alle negativizzazioni annunciate prima della partita contro il Cagliari, si aggiunge quella di Aaron Hickey che quindi sarà disponibile per la sfida di lunedì sera contro il Napoli. Il Bologna recupera anche Soumaoro e Sansone che hanno terminato ieri sera la quarantena, più lunga rispetto ai compagni in quanto i due giocatori non hanno ancora completato il primo ciclo vaccinale. Contro i partnenopei, quindi, Sinisa Mihajlovic avrà più scelta. Il 3-4-1-2 felsineoo vedrà protagonisti Skoruspki tra i pali con Bonifazi, Binks e Theate in difesa; a centrocampo dovrebbero tornare titolari i due esterni Hickey e De Silvestri, che affiancheranno Svanberg e Dominguez. L'attacco invece sarà con grande probabilità lo stesso visto a Cagliari, con Soriano che agirà alle spalle di Arnautovic e Orsolini. Quest'ultimo ha una spalla dolorante ma dovrebbe farcela per il Napoli. In alternativa si prepara Sansone. Tra gli indisponibili ci sono Medel, Vignato, Schouten, Kingsley e Santander. Out anche Barrow e Mbaye impegnati in Coppa d'Africa.

Dubbio Ospina. Zielinski è guarito dal Covid.
Dopo la batosta in Coppa Italia, per il Napoli è tempo di rituffarsi in campionato con Spalletti che deve gestire una situazione ancora complessa: out Insigne, Koulibaly, Anguissa, Ounas, con Zielinski guarito invece dal Covid. Saranno da valutare le condizioni di Ospina, uscito all’intervallo del match con la Fiorentina per un risentimento al polpaccio, possibile dunque che nel 4-2-3-1 dei partenopei ci sia Meret a difendere la porta. In difesa Di Lorenzo a destra, Mario Rui torna a sinistra, con Rrahmani e Juan Jesus al centro mentre in cabina di regia si rivedrà dal 1’ Fabiàn, probabilmente in coppia con Demme (ma il ballottaggio con Lobotka è apertissimo). In avanti Mertens dovrebbe essere il riferimento offensivo, con Politano, Elmas e Lozano ad agire alle sue spalle.

Altre notizie
Mercoledì 19 Gennaio 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 gennaio 00:56 I fatti del giorno La Juve rompe gli indugi e lavora al grande colpo Martial per gennaio: il punto 00:53 I fatti del giorno Genoa, salta l'arrivo di Labbadia in panchina: Maran ora in pole, Nicola l'alternativa 00:49 I fatti del giorno Coppa Italia, il tabellone aggiornato: Lazio e Juventus qualificate ai quarti di finale 00:45 I fatti del giorno Tutto troppo facile per la Juventus: la Samp è in crisi, Dybala stavolta sorride. Ora il Milan
00:42 I fatti del giorno Lazio ai quarti, ma che fatica con l'Udinese! Ora c'è il Milan. E Tare sbotta sul mercato 00:38 I fatti del giorno Newcastle guarda Bergamo per il mercato: il punto su Hateboer, Zapata e Gosens 00:34 I fatti del giorno Il Giudice Sportivo ha deciso: 3-0 Udinese, -1 Salernitana. Le motivazioni, aspettando i ricorsi 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il Governo approva il nuovo protocollo. La Samp aspetta Giampaolo 00:27 Calcio estero PSG, Messi torna a disposizione. Primo allenamento dopo la positività al coronavirus 00:23 Serie A Il Fatih Karagumruk può pescare ancora in Italia: il grande obiettivo per l'attacco è Ribery 00:19 Serie C Il Bari non rinforza la concorrenza. Polito: "Simeri all'Avellino? Difficilmente si muoverà" 00:15 Serie A Napoli, Lobotka: "Crediamo ancora nello scudetto, il campionato è ancora lungo" 00:12 Calcio estero Pelé piange Gento: "Ci saluta il più grande campione d'Europa. Lo affrontai da ragazzo" 00:08 Serie A Lazio, Immobile cecchino implacabile: dietro solo Lewandowski, Benzema e Salah 00:04 Calcio estero Saint-Etienne, in arrivo un grande colpo per la difesa: Mangala firmerà fino a fine stagione 00:02 Serie A Salernitana, Aya firma per la Reggina. E arriva Iervolino junior 00:00 Editoriale Dybala: confermate tutte le anticipazioni di un mese fa sull’Inter. Ma adesso la Juventus ha paura di Marotta, e Paulo del futuro. Martial vuole la Juve, Arthur vuole l’Arsenal, ecco cosa manca 00:00 Nato Oggi... Claudio Marchisio, una vita in bianconero: dai pulcini ai 7 Scudetti con la Juventus 00:00 A tu per tu …con Antonio Floro Flores
Martedì 18 Gennaio 2022
23:59 Serie A Lazio ok in Coppa Italia, ma come stanno Zaccagni e Pedro? Il punto di Sarri in conferenza 23:58 Serie A Salernitana, primi contatti con Eder: l'attaccante vuole lasciare il San Paolo e tornare in Italia 23:58 Calcio estero Colonia-Amburgo, epilogo pazzesco ai rigori. Il 10° lo tira Kainz: segna ma tocca 2 volte 23:57 Calcio estero Samuel Umtiti operato al piede destro. Confermati i timori del Barça: starà fuori tre mesi 23:55 Serie A Milan, c'è lo sconto per il riscatto di Pellegri: 4 milioni al Monaco, poi andrà in prestito al Torino 23:53 Serie A Fiorentina, Odriozola ricorda Francisco Gento: "Leggenda del Real Madrid, mancherai a tutti" 23:49 Serie C Valdifiori: "Sento tante voci che mi riguardano ma ho avuto contatti solo con Siena e Piacenza" 23:45 Serie A Milan, Leao suona la carica: "Tutti uniti per tornare al top già dalla prossima gara" 23:44 Serie A LIVE TMW - Juventus, Landucci: "Dybala è sereno. Allegri? C'è stata qualche battuta dei giocatori!" 23:43 Serie A TMW - Torino, accelerata per Gatti: c'è l'offerta ufficiale al Frosinone