Totò arriva a Potenza...

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: Antonella Sabia per Controsenso.

Sabato 25 e domenica 26 marzo sarà ospite per la prima volta a Potenza Totò Schillaci, calciatore italiano che non ha bisogno di molte presentazioni, ha militato tra la file di Juventus e Inter, ma è ricordato da tutti per essere stato capocannoniere (con 6 reti) del mondiale Italia ‘90. Per due giorni il calciatore siciliano sarà ospite dell’Associazione Juventus Supporters, di cui abbiamo incontrato il giovane presidente Francesco Palese.

Quando e come nasce l’idea di creare un luogo di ritrovo per gli appassionati bianconeri?
Nasciamo nel dicembre 2014 come associazione culturale di promozione sociale appartenente ai Drughi Lucania, sezione del Gruppo Leader della curva sud di Torino (i Drughi Bianconeri), prendendo il nome Juventus Supporters Potenza. In realtà è stato proprio durante una partita a Torino, che ho conosciuto un altro grande tifoso di Atella, e da lì l’idea poi coltivata insieme ad altri 2 Soci Fondatori.
Quali sono le attività organizzate dall’associazione?
Organizziamo viaggi per seguire la Juventus in campionato a Torino e fuori casa, ma anche le partite all’estero, non ultima la trasferta contro il Porto e sicuramente la seguiremo nel prossimo turno di Champions League. Abbiamo inoltre organizzato diversi eventi in passato tra questi la festa bianconera durata quattro giorni, in cui c’è stata una esposizione di maglie storiche indossate da calciatori della Juve, messe a disposizione da Rocco Galasso, prese dalla sua collezione. In un’altra occasione, abbiamo fatto invece una fiaccolata in ricordo delle vittime dell’Heysel, a cui è stata dedicata anche una messa.
Quali sono i numeri del club?
Siamo alla terza stagione consecutiva e abbiamo sempre superato i 100 iscritti. La sede non è grandissima ma è molto accogliente, facciamo vedere tutte le partite, abbiamo anche un biliardino e un angolo bar.
La prossima settimana ospiterete Totò Schillaci e sarà presentato il suo libro, ci sono state altre manifestazioni simili in passato?
Schillaci è il primo personaggio importante che ospitiamo. Ovviamente è stato un’icona della Juventus, ma in particolar modo è ricordato per la sua partecipazione al mondiale Itallia ’90. Tramite uno dei soci avevamo un contatto diretto con lui, il quale ha accettato subito e di buon grado il nostro invito.
Cosa prevedono queste due giornate?
Per Schillaci sarà la prima volta a Potenza, sì è messo a nostra completa disposizione. Parteciperà al pranzo e alla cena, sarà presente a tutti gli appuntamenti della locandina e per finire domenica mattina al Teatro Stabile la presentazione del suo libro, uscito nel 2016 e già presentato in altre parti d’Italia.
Come fare per partecipare?
Tranne il pranzo e la cena per cui è necessaria la prenotazione, tutti gli altri appuntamenti sono gratuiti e aperti a tutti. Stiamo pensando inoltre di istituire anche una lotteria che avrà come premio una sua maglia del 1990 autografata, non indossata direttamente da lui ma presa da una nostra collezione privata.


Altre notizie Potenza
Giovedì 25 Maggio 2017
 21:05  E' già futuro...
Mercoledì 24 Maggio 2017
Martedì 23 Maggio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.