Daniele Mannini: "L'intento nostro è ancora quello di dare il massimo"

di Claudia Marrone

Unico calciatore nerazzurro a parlare alla stampa nel post gara contro il Latina - con il Pisa che pareggia facendosi rimontare (1-1 il finale) - è il capitano Daniele Mannini:

"Io sono il capitano di questa squadra, e questa squadra in passato ha sempre reagito a tutto, a batoste e situazioni che ci si paravano di fronte: l’intento è sempre quello, per fare il massimo. E’ il pensiero mio personale e quello dei miei compagni. Io credo che se qualcuno si era messo in testa che la stagione potesse concludersi senza patemi era un illuso, adesso tutto dipende da come si reagisce: la linea guida è quella giusta, anche se stiamo pagando a caro prezzo gli errori. Non abbiamo attenuanti, dobbiamo solo far risultato, sia chiaro che nessuno qua si sente appagato, sennò si parlerebbe di cretini, e non lo siamo: testa bassa e lavorare”.

E a seguito delle dichiarazioni di Gattuso (QUI): “Il mister è la fortuna di questa squadra e di questa società, il pensiero sul mister non cambia dopo una sconfitta, è un giudizio più ampio rispetto a queste sconfitte".

Conclude poi: "Questi momenti sarebbero arrivati, io lo sapevo, non dobbiamo finirne sotterrati, non è il nostro volere. Ci vogliamo salvare, ogni volta dovremmo essere bravi a leggere bene la situazione per uscirne nel migliore dei modi: oggi sicuramente qualcosa abbiamo sbagliato".


Altre notizie Pisa
Venerdì 22 Settembre 2017
Giovedì 21 Settembre 2017
Mercoledì 20 Settembre 2017
Martedì 19 Settembre 2017
Lunedì 18 Settembre 2017
Domenica 17 Settembre 2017
 15:00  Pericolo Giallo
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.