Menù Notizie

Quindici squadre con almeno uno stakanovista in campo. Solo il Cittadella ha un unicorno

di Luca Bargellini
Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Con quattordici giornate già in archivio molte delle 20 squadre iscritte al campionato cadetto hanno già mostrato di avere una fisionomia precisa. Sia a livello tattico, che di idee di gioco. Ma anche e soprattutto a livello di uomini. Nonostante questo, però, nel calcio di oggi è sempre più difficile trovare elementi in grado di prendere parte a tutti gli impegni in calendario. Tanto che solo dodici società hanno almeno un elemento sempre presente in campionato: Bari, Catanzaro, Cittadella, Cosenza, Feralpisalò, Modena, Palermo, Parma, Pisa, Reggiana, Spezia e Ternana. Per un totale di 15 calciatori

Come di consueto a farla da padroni sono i portieri dato che del totale nove di professione fanno gli estremi difensori: Brenno (Bari), Pigliacelli (Palermo), Fulignati (Catanzaro), Micai (Cosenza), Chichizola (Parma), Bari (Reggiana), Pizzignacco (Feralpisalò), Iannarilli (Ternana) e Nicolas (Pisa).

Spazio, poi, ai difensori con Amian (Spezia), Vicari (Bari) Zaro (Modena), Canestrelli (Pisa) e Lucioni (Palermo).

Infine, l'unicorno dell'intero torneo cadetto: Nicola Pavan del Cittadella. È lui l'unico centrocampista dell'intera Serie B ad essere stato in campo, finora, per il minutaggio completo della sua squadra. Attaccanti, invece, non pervenuti.
Altre notizie Parma
Giovedì 29 Febbraio 2024
Mercoledì 28 Febbraio 2024