Menù Notizie

Cremonese, Vazquez: "Da qui alla fine sarà sicuramente dura per tutti"

di Tommaso Rocca
per Parmalive.com
Matteo Gribaudi/Image Sport
Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Mudo Vazquez al termine dell'incredibile rimonta della sua Cremonese contro il Palermo ha commentato la gara in conferenza stampa. Queste le sue parole riportate da CuoreGrigiorosso.com: "Abbiamo cominciato la partita molto bene e abbiamo avuto tante occasioni, poi l’episodio dell’espulsione ha cambiato la partita. Siamo stati bravi, però, a crederci fino alla fine, abbiamo continuato a giocare e a creare azioni da gol e in questo modo siamo riusciti a rimontare. Per come si era messa la partita, quello di oggi è sicuramente un punto importante, va bene così".

Una partita nervosa, dove hai subito tanti falli e l’arbitro spesso non te li concedeva.
"A mio avviso ho subito tanti falli e spesso l’arbitro non è intervenuto, però è andata così. Oggi quello che conta è essere riusciti a rimontare lo svantaggio iniziale ed essere rimasti al secondo posto in classifica".

Quanto è stata importante la mano di Stroppa nel farvi sacrificare così tanto per la squadra e per il risultato?
"Quando il mister è arrivato abbiamo cambiato molto e anche io ho dovuto adattarmi a ciò che mi chiedeva, correndo e aiutando di più la squadra. Il calcio moderno è questo, serve tanta pressione".

Sul Palermo: "L’ho visto bene, ma credo che siamo stati bravi a metterlo in difficoltà anche quando eravamo in inferiorità numerica. Da qui alla fine sarà sicuramente dura per tutti". 


Altre notizie Parma
Martedì 16 Aprile 2024
Lunedì 15 Aprile 2024