Menù Notizie

Andrea Pierobon, recordman di longevità e bandiera del suo Cittadella

di Lorenzo Di Benedetto
Andrea Pierobon, recordman di longevità e bandiera del suo Cittadella
Nonostante una lunghissima carriera non è mai arrivato in Serie A, ma di motivi di vanto nella storia calcistica di Andrea Pierobon ce ne sono eccome. Il primo e più rilevante è legato appunto alla sua incredibile longevità sportiva, visto che detiene il record di giocatore più vecchio della storia del calcio professionistico italiano. Pierobon infatti ha appeso i guanti al chiodo all'età di 46 anni, nell'estate del 2015. Nato e cresciuto nel Cittadella, ha vestito in seguito le maglie del Giorgione, della Massese, della Fidelis Andria, del Treviso, del Venezia, della Spal, per ben 8 anni, e di nuovo del Cittadella, là dove tutto era iniziato. In totale saranno 28 le stagioni da professionista con oltre 600 partite, un vero e proprio record probabilmente imbattibile a lungo. Dopo la fine dell'attività agonistica è rimasto nel suo Cittadella col ruolo di preparatore dei portieri. Oggi Andrea Pierobon compie 50 anni. Sono nati oggi anche Lamberto Zauli, Luca Castellazzi, Jonathan Zebina, Leandro Greco, Kevin Grosskreutz, Norberto Neto e Marko Rog.
Altre notizie Palermo
Giovedì 19 Settembre 2019
Mercoledì 18 Settembre 2019