Malfitano: "C'è bisogno di ricaricare le batterie fisiche e mentali. Lo stress della Champions si è fatto sentire"

di Fabrizio Carbone

Ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Mimmo Malfitano, giornalista de La Gazzetta dello Sport: "La sofferenza nel secondo tempo credo sia figlia solo della condizione fisica. Anche nel primo tempo di ieri il Napoli si è dimostrato una squadra brillante. Sarri dovrà lavorare sulla condizione fisica anche perché lo stress fisico e mentale della Champions è lecito pagarlo in questo momento della stagione. Non dimentichiamo inoltre la gara d'andata di Coppa Italia con la Juventus che alla ripresa sarà doppiamente avversaria degli azzurri tra campionato e coppa. Tanto di cappello a Mertens per il gol su punizone, ma è giusto riconoscere la crescita di Insigne. Il Napoli non può farne a meno, nonostante una media gol inferiore al belga, ha già raggiunto il suo recordi di reti stagionale ed ha già fornito altrettanti assist vincenti". 


Altre notizie Napoli
Domenica 23 Aprile 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.