Menù Notizie

La prima di tante? Rafa Leao a Stamford Bridge in un incrocio pericoloso per il suo futuro

di Simone Bernabei
Fonte dall'inviato a Londra
www.imagephotoagency.it
www.imagephotoagency.it
Dopo il contatto informale, potrebbe arrivare l’offerta ufficiale. La presenza questa sera di Rafa Leao a Stamford Bridge con la maglia del Milan potrebbe essere la prima di tante… sebbene le prossime rischino di essere con la casacca Blues. In estate i londinesi si erano mossi per lui e questa è cosa nota, confermata anche da Paolo Maldini a mercato concluso. Un’offerta informale appunto, di quelle che servono per tastare il terreno e per capire che il Milan in quel momento mai e poi mai si sarebbe privato del proprio uomo copertina. Ma col tempo Leao diventa sempre più determinante, il contratto è sempre più a breve scadenza e le trattative per il rinnovo restano decisamente farraginose. Per non dire impantanate.

Il Chelsea continua a pensarci e chissà che già a gennaio non decida di muoversi, lasciando da parte gli atti informali per passare a quelli concreti. Un’offerta al Milan, senza rinnovo firmato, costringerebbe i dirigenti quantomeno a pensarci su. A riflettere. Che non vuol dire accettare, ma il 2024 a gennaio sarà orizzonte prossimo e mantenere fermezza e rigidità in merito sarà pressoché impossibile. Nel frattempo i dirigenti rossoneri proveranno, stanno provando, a fare di tutto per convincerlo a firmare quel prolungamento che lo porterebbe ad essere di fatto il più pagato della rosa. A 7 milioni il Milan potrebbe arrivarci, magari contornando l’alta parte fissa con dei bonus, ma serve capire se a Leao basteranno. E serve capire quanto peso e quale finale avrà la multa multimilionaria da pagare allo Sporting. Chi deve pagare? E quanto? Ed entro quando? Domande che al momento incartano una situazione già complessa di suo. E che il Chelsea spera di sfruttare a suo vantaggio. Anche se stasera dovrà solamente guardarsi le spalle dalle scorribande in salsa portoghese.
Altre notizie Milan
Lunedì 28 Novembre 2022