Menù Notizie

…con Domenico Toscano

di Alessio Alaimo
per Tuttomercatoweb.com
Foto
“Mercato lento? Le società stanno aspettando prima di fare degli investimenti. Il clou del mercato si sposta sempre più verso la fine a testimonianza che si vuole risparmiare e trovare l’affare dell’ultimo momento”. Così a Tuttomercatoweb l’ex allenatore di - tra le altre - Novara e Reggina, Domenico Toscano.

Da chi si aspetta più movimenti?
“La Lazio. Ha cambiato completamente filosofia di gioco. L’Inter dovrà sostituire i calciatori che cederà, la Juve cercherà di tornare a vincere il campionato”.

La sorpresa del prossimo anno?
“Vedo bene l’Atalanta. Darà fastidio alle squadre di testa. E può lottare per lo Scudetto: negli anni ha costruito grande ambizione. Oggi ha solidità, consapevolezza e competenza per provarci”.

E la B, come la vede?
“Sarà sempre un campionato difficile, estenuante, lungo. Le neopromosse e le retrocesse hanno ambizioni. Poi ci sarà sempre chi rispetterà le attese, la sorpresa e la delusione”.

Parma e Monza le favorite per il prossimo anno?
“Nel calcio conta costruire le dinamiche attorno alla squadra, il giusto feeling tra staff tecnico e dirigenziale. Poi è normale che se hai queste qualità e costruisci un organico importante hai più possibilità”

E lei, mister?
“Mi piacciono le sfide. Trovare la sfida giusta negli anni mi ha dato grande passione per questo lavoro”.
Altre notizie Milan
Venerdì 17 Settembre 2021