Menù Notizie

Il Milan e un sogno proibito chiamato Sergio Ramos. Intanto Ibra si opera e tornerà fra 2 mesi

di Simone Bernabei
per Tuttomercatoweb.com
Il Milan e un sogno proibito chiamato Sergio Ramos. Intanto Ibra si opera e tornerà fra 2 mesi
La giornata del Milan si è aperta con la visita di controllo, a Roma, al ginocchio di Zlatan Ibrahimovic. Nell'occasione lo svedese si è sottoposto ad un intervento di artroscopia al ginocchio sinistro, una pulizia articolare eseguita con successo presso l'UPMC Salvator Mundi International Hospital della Capitale. Ibra adesso dovrà osservare 4 settimane di riposo, con il rientro in campo previsto fra circa 2 mesi.

A scaldare i cuori rossoneri, però, ci hanno pensato le indiscrezioni provenienti dalla Spagna. Dopo l'addio contornato da emozione di Sergio Ramos al Real Madrid, infatti, il programma El Chiringuito ha lanciato la bomba, accostando i rossoneri all'oramai ex capitano dei Blancos. Corteggiato da Manchester City, PSG, Manchester United e tutte le altre big d'Europa, Ramos avrebbe avuto un primo contatto con i vertici rossoneri. Anche se le cifre richieste dal 35enne spaventano non poco: biennale da 15 milioni a stagione, con bonus da 20 milioni di euro al momento della firma. Per un totale di 50 milioni di euro. Tanti, probabilmente troppi, per le casse e la filosofia del nuovo Milan.
Altre notizie Milan
Lunedì 2 Agosto 2021