Menù Notizie

Cagliari, ancora due finali: la salvezza dista soltanto un punto

di Francesco Aresu
per Tuttomercatoweb.com
Cagliari, ancora due finali: la salvezza dista soltanto un punto
Un brodino che ha portato un punto, ma ora la distanza sul Benevento terzultimo è salita a 5 lunghezze, in attesa delle ultime due giornate. Dopo lo 0-0 arrivato tra mille sbadigli contro la Fiorentina, il Cagliari di Leonardo Semplici domenica sera affronterà il lanciatissimo Milan che nel turno infrasettimanale ha malmenato un Torino assai rimaneggiato con uno 0-7 che ha fatto tanto scalpore. Ma se da una parte non può non esserci un pizzico di timore nell’affrontare i rossoneri, affamati di gol e punti nella rincorsa al secondo posto, dall’altra la testa di Joao Pedro e compagni va necessariamente a quel punto che separa i rossoblù dalla salvezza matematica, che vorrebbe dire un altro anno nella massima serie, dopo aver scongiurato l’incubo di una retrocessione che sarebbe stata drammatica sotto molteplici aspetti. Ma le 6 gare utili consecutive (4 vittorie e 2 pareggi) hanno concretizzato un auspicio che dopo la sconfitta interna contro l’Hellas Verona sembrava essere utopia: una rincorsa alla salvezza fatta di vittorie, compito più che arduo dato che prima della cura Semplici le vittorie arrivate erano soltanto 3 in 23 partite.

Domenica sera a San Siro i rossoblù dovranno però affrontare il Milan, sicuramente uno degli avversari peggiori al momento, alla luce dello stato di forma di Donnarumma e compagni, come detto impegnati nella ricerca del posto d’onore dietro i cugini nerazzurri, che già hanno festeggiato la vittoria dello Scudetto, rompendo l’egemonia della Juventus. Mancherà Zlatan Ibrahimovic, che nelle ultime sfide contro il Cagliari ha sempre lasciato il segno, mentre in casa rossoblù Semplici difficilmente riuscirà a recuperare Sottil, ai box ormai da febbraio per un fastidioso infortunio al retto femorale: l’ex Fiorentina si è allenato ancora parzialmente con il gruppo in questi giorni, ma sarà molto difficile rivederlo contro il Milan, mentre ci sono ampie chances che possa nuovamente indossare il rossoblù nell’ultima di campionato contro il Genoa.
Altre notizie Milan
Sabato 19 Giugno 2021