Menù Notizie

Ibra: "Importante che il Duomo veda me. Io faccio la storia, non guardo le altre"

di Andrea Losapio
Ibra: "Importante che il Duomo veda me. Io faccio la storia, non guardo le altre"
Zlatan Ibrahimovic, intervistato da Massimo Ambrosini per SKY, ha parlato del suo rapporto con Milano. “Mi manca la famiglia. Non è facile. Questa è la prima volta che vado in un club senza. Non mi va bene. Come sono mentalmente… Ho obiettivi e li punto, per questo riesco a farcela. Qui si sta bene, anche se siamo in un momento molto particolare, con il Covid, con il lockdown. Quando sono arrivato a gennaio era meglio di dieci anni fa, era cresciuta ancora di più, più internazionale. Poi è arrivato questo… Mi dispiace, la città soffre tanto senza turisti. L’importante è che Duomo vede me, non io il Duomo. Non mi interessa andare in giro, faccio io la storia, non guardo altre storie”.
Altre notizie Milan
Sabato 23 Gennaio 2021