Menù Notizie

CorSport - Non si rischia più: Milan a Rennes con i titolari. Europa League prioritaria

di Francesco Finulli
per Milannews.it
www.imagephotoagency.it
www.imagephotoagency.it

La terrificante serata di Monza, sportivamente parlando, è ancora vivida nel ricordo dei tifosi rossoneri e sicuramente lo è anche nelle menti di Stefano Pioli e la sua squadra, consapevoli di aver bloccato l'inerzia positiva che la squadra si stava portando dietro ormai da prima di Natale. A una prestazione così servirà un'immediata reazione e l'occasione si presenterà domani nella gara di ritorno contro il Rennes, con l'Europa League ora che assume tutt'altro significato.

Priorità

La sconfitta di Monza ha messo definitivamente la parola "fine" sulle ambizioni di scudetto del Milan. Sia chiaro anche prima della trasferta brianzola le speranze erano al minimo, considerando soprattutto il ruolino di marcia dell'Inter, ma la distanza in classifica era tale per cui una fiammella accesa era sempre opportuno tenerla accesa. Ora invece cambia tutto, i rossoneri hanno dimostrato di non poter reggere una maratona come il campionato sia per limiti di rosa che per limiti tattici. Ecco che per questa ragione, come scrive oggi il Corriere dello Sport, il Milan punterà tutto sull'Europa League che, a conti fatti, rimane l'unico trofeo possibile da vincere. Un'eventuale rincorsa potrebbe non solo salvare la stagione rossonera ma anche quella di Stefano Pioli stesso.

Titolarissimi

Per questa ragione, domani nella gara di ritorno contro il Rennes, in cui i rossoneri partono con un ottimo vantaggio di tre reti, per nessuna ragione Stefano Pioli vuole rischiare. Perciò non ci sarà turnover, come è stato a Monza, o perlomeno non subito. Il tecnico rossonero manderà in campo i titolarissimi per archiviare definitivamente la pratica e solo poi proverà a farli riposare in vista dell'Atalanta. In attacco dovrebbe tornare il tridente più prolifico, con Pulisic, Giroud e Leao. In mezzo al campo ritroverà spazio Reijnders che, come nella gara di andata, sarà affiancato verosimilmente da Yunus Musah, complice la condizione non perfetta di Bennacer. Dietro, nonostante Kalulu sia tornato in gruppo, le scelte sembrano piuttosto obbligate, specialmente dopo che Thiaw ha dimostrato di non avere ancora la condizione dei tempi migliori.


Altre notizie Milan
Domenica 21 Aprile 2024