Il punto sulla Lega Pro - Venezia vola. Carrarese a valanga. Catania ko

di Luca Bargellini
Il punto sulla Lega Pro - Venezia vola. Carrarese a valanga. Catania ko
Gruppo A Delle prime nove squadre della classifica del girone A ben sette centro la vittoria nel 29^ turno di campionato. Dal successo interno di Alessandria e Cremonese, prima e seconda della graduatoria, contro Olbia e Tuttocuoio, ai tre punti conquistati dall’Arezzo nello scontro diretto per la zona playoff contro il Livorno, passando per la vittorie di Giana Erminio, Piacenza, Come e Pro Piacenza. Nel mezzo l0unico pari di giornata fra Renate e Pontedera. In cosa, invece, la vittoria del Prato nel derby contro la Lucchese stacca il club laniero dall’ultima posizione oggi nelle mani della Racing Roma “schiantata” per 6-0 dalla Carrarese. Gruppo B Tre mesi dopo il Lumezzane torna ad assaporare la gioia della vittoria. In casa del Forlì questo pomeriggio la compagine lombarda porta a casa tre punti importanti nella corsa salvezza, centrando anche l’unico successo esterno della giornata. Continua a vincere, invece, il Venezia. Contro il Modena gli uomini di Inzaghi centrano l’ottavo successo negli ultimi dieci turni, portando a sette le lunghezze di vantaggio sul Parma di D’Aversa, reduce dal secondo pareggio consecutivo. Nelle zone alte si fermano Reggiana e FeralpiSalò, oltre ovviamente al Bassano. La formazione veneta, nonostante l’arrivo di Bertotto, contro la Sambenedettese incassa il quinto stop consecutivo, portandosi all’ultimo posto utile (il 10°) per i playoff promozione. Gruppo C In attesa del match del Foggia di questa sera il Lecce di Padellino regola 1-0 il Catania al ‘Via del Mare’ e si riprende la vetta della classifica. Vittoria anche per il Matera che dopo cinque sconfitte consecutive si sblocca e stende 2-0 fra le mura amiche la Reggina di Zeman. Paganese e Vibonese stendono, invece, Juve Stabia e Virtus Francavilla, interrompendo almeno momentaneamente la loro corsa verso le zone altissime della classifica. In coda, invece, vincono Akragas, Melfi (secondo successo di fila dopo le 11 sconfitte) e Vibonese accorciando le distanze dalla zona salvezza che per l’Akragas è a due soli punti.
Altre notizie Livorno
Giovedì 25 Maggio 2017
 09:05  Solo il risultato
Mercoledì 24 Maggio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.