Menù Notizie

Agazzi: "A Livorno ormai era difficile capire chi fosse l’interlocutore con cui parlare"

di Claudia Marrone
Agazzi: "A Livorno ormai era difficile capire chi fosse l’interlocutore con cui parlare"
E' un nuovo calciatore del Vicenza, ma quest'oggi, nel corso della presentazione, Davide Agazzi ha parlato anche della situazione che si è creata a Livorno, club dal quale si è svincolato dopo la messa in mora: "Quest’anno Spinelli ha deciso di vendere la società a dei gruppi di investitori che avevano tutti quote diverse ed era difficile capire chi fosse l’interlocutore con cui parlare della proprietà. Ho avuto l’opportunità di liberarmi attraverso la messa in mora e visto che andavo in scadenza a giugno 2021, ho preferito così per poter scegliere come proseguire in maniera autonoma la mia carriera da svincolato sul mercato. Con il Vicenza c’erano già stati dei contatti a settembre, ma con la situazione che c’era a Livorno non siamo riusciti a concretizzarla e abbiamo subito intavolato questa operazione in questa finestra di mercato.
Altre notizie Livorno
Giovedì 25 Febbraio 2021
Mercoledì 24 Febbraio 2021
Martedì 23 Febbraio 2021