Menù Notizie

Ghirelli, Lega Pro: "Quanto accaduto a Livorno è da condannare"

di Ercole De Santi
Ghirelli, Lega Pro: "Quanto accaduto a Livorno è da condannare"

Livorno – Il blitz perpetrato nella serata di ieri all'interno della sede del Livorno con una ventina di tifosi che hanno protestato per l’incertezza societaria, i momenti di tensione, l'aggressione al direttore esecutivo Alessandro Verdolini e l'intervento della Polizia, non è passato inosservato ai vertici della Lega Pro. Il presidente Francesco Ghirelli, attraverso le agenzie Italpress ed Ansa, ha diramato oggi, venerdì 4 dicembre, un comunicato stampa per stigmatizzare l'accaduto.

“Gli atti verificatisi presso la sede del Livorno calcio non sono giustificati per alcun motivo”, ha detto Ghirelli. “La violenza, le incursioni sono da condannare. A Livorno c’è una situazione che preoccupa, è una piazza importante del calcio italiano. Mi auguro che si risolva al più presto”. Questa la conclusione del presidente della Lega Pro: “Noi continueremo a vigilare e seguire il tutto con attenzione”.


Altre notizie Livorno
Sabato 23 Gennaio 2021
Venerdì 22 Gennaio 2021
Giovedì 21 Gennaio 2021
Mercoledì 20 Gennaio 2021