Menù Notizie

Amaranto, Navarra: "Me ne vado se la Figc ratifica il passaggio di quote"

di Carlo Grandi

Livorno - Il dopopartita della gara contro il Novara è apparso veramente infuocato dal punto di vista societario. Tra i soci ha infatti avuto luogo un acceso dibattito, al termine del quale le parti sembrano uscite più divise che mai. 

Dopo che Giorgio Heller, intervenuto un esclusiva durante la nostra trasmissione "per l'Unione Sportiva Livorno" mercoledì sera, ha chiesto a gran voce le dimissioni di Navarra e la firma sulla fideiussione da presentare per poter fare mercato, è arrivata nella tarda serata di ieri la replica dell'imprenditore laziale. 
"Io ho firmato non una, ma ben sette volte, la richiesta di rilascio della fideiussione, buon ultima quella firmata ieri per complessivi 650.000 euro, come mi hanno detto di fare gli altri soci. Riguardo al passaggio di quote invece non è arrivato alcun visto di esecutività da parte della federazione" - dice Navarra - "per cui, in tutta questa confusione, non si riesce nemmeno a capire chi possa partecipare domani all’assemblea dei soci. Sarebbe opportuno che fosse la federazione a fare chiarezza, altrimenti continuiamo a scagliarci gli uni contro l’altro, e magari neanche abbiamo titolo, senza risolvere nulla. L'unico vincitore al momento è Aldo Spinelli, nelle tasche del quale sono entrati oltre un milione e mezzo di euro". 

Un pensiero alle vere vittime di questa situazione: "i supporters amaranto sono le vere vittime di questa situazione, non tocca a me giudicare se potevamo fare di più per risolvere la situazione; io certamente non ho alcun rammarico, se non quella di aver creduto ad un signore di 80 anni. Un errore che sto pagando di persona, sia dal punto di vista economico che della salute personale.”

Non resta che aspettare, con il fiato sospeso, la giornata odierna; in cui speriamo definitivamente si possa mettere la parola fine su questa impasse societaria e dare a mister Dal Canto i rinforzi che attende da quasi due mesi. 


Altre notizie Livorno
Venerdì 04 Dicembre 2020
Giovedì 03 Dicembre 2020