Ritorno alla vittoria

di Davide Lanzillo
Ritorno alla vittoria

Livorno - Finalmente. Una sola parola basta a racchiudere lo stato d’animo di ogni tifoso amaranto. Sì, finalmente, perché era ormai tanto, troppo tempo che non arrivavano i tre punti. E pazienza se la prestazione non è stata particolarmente scintillante, con poche emozioni e molti sbadigli. Contro la Viterbese infatti contava esclusivamente una cosa: ottenere quella benedetta ed agognata vittoria. Per la classifica, certo, ma anche e soprattutto per il morale. Questa squadra, dopo una lunga rincorsa al primo posto improvvisamente spezzata da una catena inverosimile di infortuni, rischiava di sprofondare in un tunnel senza fine, avvolta soltanto da fantasmi e incertezze. La paura di vivere un finale di stagione nell’anonimato aveva gettato in depressione tifoseria e squadra, improvvisamente di nuovo catapultate in quel clima apatico di inizio stagione. Ecco perché ci voleva ad ogni costo questa vittoria, a prescindere dai risultati delle avversarie: ritrovare se stessi, ritrovare fiducia e autostima, soltanto questo contava davvero. Poi, certo, un’occhiata agli altri risultati era inevitabile darla, e vedere che tutte le altre squadre di testa sono inaspettatamente cadute non può che farci piacere, permettendoci di coltivare ancora qualche speranza di poter lottare per il secondo posto. Ma al tempo stesso aprono spazio a sanguinosi rimpianti: cosa ne sarebbe stato del nostro campionato senza quei numerosi e gravi infortuni? I “se” e i “ma” purtroppo non servono a niente, ma a noi rimane una certezza: adesso saremmo qui a parlare di qualcosa di straordinariamente importante. Altro che di un semplice piazzamento playoff.


Altre notizie Livorno
Lunedì 24 Luglio 2017
Domenica 23 Luglio 2017
Sabato 22 Luglio 2017
Venerdì 21 Luglio 2017
Giovedì 20 Luglio 2017
Mercoledì 19 Luglio 2017
Martedì 18 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.