Menù Notizie

Dici Cagliari e la Fiorentina pensa ad uno scudetto perso. E alla 12^...

di Redazione Footstats
Foto Articolo

Il Cagliari vive un momento assolutamente magico. Le due sconfitte iniziali sono un ricordo ormai lontano per la squadra di Maran, offuscato totalmente dai nove risultati positivi di fila che sono seguiti (6 vittorie e 3 pareggi). Il cammino della Fiorentina è simile ma non allo stesso livello di quello dei sardi con due KO ad inizio campionato e una sola sconfitta nelle nove partite successive (più 4 vittorie e 4 pareggi).

Dici Cagliari e per la Fiorentina c'è il ricordo di uno scudetto sfumato all'ultima giornata. Campionato 1981/82, i viola si presentarono in Sardegna in testa a pari merito con la Juventus. I bianconeri vinsero su rigore a Catanzaro, la Fiorentina pareggiò 0-0 in casa dei rossoblu con gol annullato a Graziani e così il tricolore se ne andò dalle parti di Torino.

Nonostante la tradizione parli nettamente a favore del Cagliari, la Fiorentina è riuscita a vincere tre delle ultime quattro partite giocate nel capoluogo sardo, due delle quali anche in maniera prepotente (0-4 e 3-5). Cagliari-Fiorentina si è già giocata tre volte per la dodicesima giornata di Serie A e tutte le volte si sono imposti i sardi con un gol di vantaggio (due volte 2-1 e una 1-0).

TUTTI I PRECEDENTI A CAGLIARI (SERIE A E B)
18 vittorie Cagliari
15 pareggi
6 vittorie Fiorentina
50 gol fatti Cagliari
34 gol fatti Fiorentina

LA PRIMA SFIDA A CAGLIARI
1964/1965 Serie A Cagliari vs Fiorentina 1-1
L'ULTIMA SFIDA A CAGLIARI
2018/2019 Serie A Cagliari vs Fiorentina 2-1


Altre notizie
Venerdì 15 Novembre 2019
06:20 Serie A TMW RADIO - Bertotto: "Non esiste che un tecnico non possa fare un cambio" 06:15 Serie A SONDAGGIO TMW - Italiane, chi andrà avanti in Champions League? 06:06 Rassegna stampa Le probabili formazioni di Bosnia-Italia - Belotti guida il tridente 06:00 Il Talento del Giorno Un talento al giorno, Aster Vranckx: un novello Tielemans 05:30 Altre Notizie Oggi in TV, Qualificazioni Euro 2020: stasera Bosnia-Italia
05:00 Accadde Oggi... 15 novembre 1964, Cruijff fa il suo esordio. E va subito in gol 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di venerdì 15 novembre 03:30 Altre Notizie Titolo Sky o DAZN? Il programma tv della Serie A dalla 13^ alla 17^ giornata 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 novembre 00:58 Serie A Kulusevski gela l'Inter: "Ho un accordo annuale con il Parma" 00:55 Serie B Salernitana, Jallow nel mirino dell'Hajduk Spalato: ma è incedibile 00:50 Europa Barcellona, caccia all'erede di Rakitic: idea Saul Niguez 00:45 Serie A Fiorentina, sfida con il Club America per Ignacio Jeraldino 00:40 Serie C Pres. Fermana: "Niente la croce addosso, la squadra ce l'abbiamo" 00:35 Europa Bulgaria, la Federazione lancia la campagna "La sciarpa del rispetto" 00:30 Serie A Chelsea, Giroud ha chiesto un incontro con il club: a gennaio può partire 00:25 Calcio femminile Milan Femminile, Bergamaschi: "Obiettivo scudetto e Champions" 00:20 Altre Notizie Ibrahimovic, Klopp scherza: "Se non fosse stato allo United prima..." 00:15 Serie A Ag. Edera: "A gennaio cercheremo squadra. Per crescere deve giocare" 00:10 Europa Tottenham, il club rischia di perdere tre giocatori a parametro zero 00:07 Sudamerica Brasile, Matuzalem nomen omen: a 39 anni tornerà a giocare 00:05 Sudamerica Argentina, Scaloni: "Icardi può essere convocato in qualsiasi momento" 00:01 L'altra meta' di ....Giacomo Calò 00:00 A tu per tu ...con Cosmi 00:00 Editoriale Ronaldo fa il Fenomeno e risponde a Sarri con una tripletta. Ma non stava male? Ibra al Milan con Raiola che piazza Suso e Donnarumma. Napoli, ecco perché Adl può vendere allo sceicco Al Thani
Giovedì 14 Novembre 2019
23:59 Serie A Napoli, ag. Malcuit: "La riabilitazione procede normalmente" 23:55 Serie C Calcagno (AIC) sul Rieti: "Siamo stufi dei presidenti senza portafogli" 23:53 Serie A Sassuolo, De Zerbi: "Berardi? Speriamo non perderlo per lungo tempo" 23:50 Serie B Perugia, sabato si torna in campo: allenamento con la Roma Primavera 23:45 Serie A Parma, Cornelius: "Per ora sto andando forte. Una delle migliori stagioni"