Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Bini: "Italia, Mancini ha già vinto. Inter, Calha buon giocatore, non oltre"

di Lorenzo Marucci
Image Sport
Image Sport
"Questa Italia mi piace parecchio. La Spagna ha giocato un po' meglio ma a me tutti quei passaggi non mi fanno impazzire anche perchè poi hanno fatto due tiri in porta". Graziano Bini, ex difensore dell'Inter parla così a Tuttomercatoweb.com degli azzurri: "L'Italia ha sofferto un po' però si è unita bene, merita di essere elogiata".

Se affrontasse l'Inghilterra in finale?
"Mi pare una squadra fisica con giovani promettenti. Non ha quel possesso palla tipico della Spagna. Ma ora c'è soprattutto da recuperare energie"

Sensazioni?
"Io sono abbastanza fiducioso e, toccando ferro, anche se l'Italia non dovesse vincere ha già vinto. Mancini ha fatto un grande lavoro, è molto tranquillo e sereno. E poi, cosa importante, ha messo insieme un gruppo di ragazzi interessanti: ha avuto il coraggio due anni fa di inserirli e ora siamo sulla buona strada per fare l'ultimo step e diventare una formazione davvero di grandissimo spessore".

Parlando dell'Inter Inzaghi ha detto oggi che Calhanoglu sarà il suo Luis Alberto...
"Io dico che Calhanoglu è buon giocatore, non oltre. E posso dire che Luis Alberto mi piaceva molto".

Inzaghi ha anche detto di stimare Sensi: che pensa di questo giocatore?
"E' un bravo ragazzo e anch'io lo stimo molto ma spesso purtroppo è infortunato. Fossi la società aspetterei e vedrei cosa succede, perchè se sta bene gioca titolare".

Viste le problematiche societarie che scenari si aspetta per l'Inter?
"Io mi fido molto di Marotta, è così bravo che verrà fuori vincitore da queste difficoltà societarie. L'Inter resta una candidata per lo scudetto".
Altre notizie Inter
Sabato 4 Febbraio 2023