Menù Notizie

Inter, priorità Lukaku: i nodi sono il prezzo e il futuro di Icardi

di Pietro Lazzerini
Foto
Il Manchester United ha escluso RomeluLukaku dalle campagne social per la seconda volta in pochi giorni. Ennesimo indizio di una convivenza divenuta ormai molto difficile, con l'Inter che resta in agguato e che di fatto è da tempo la prima pretendente dell'attaccante belga. Lui ha già un'intesa di massima con i nerazzurri, con Ausilio che ieri sera ha incontrato il suo agente Federico Pastorello per continuare a lavorare all'affare.

Il nodo è il prezzo - I Red Devils chiedono 70 milioni di sterline e non si smuovono da questa cifra monstre. Gli inglesi vorrebbero inserire Skriniar nell'affare, ma per l'Inter è incedibile.

Intreccio Icardi - Marotta dovrà cedere l'argentino per ottenere i milioni per andare all'assalto del bomber richiesto da Conte, ma lui non ha nessuna intenzione di andarsene. A Wanda Nara è stato ribadita la volontà di Suning di liberarsi del marito, ma la sensazione è che si andrà allo scontro e che dunque i tempi saranno tutt'altro che brevi.
Altre notizie Inter
Mercoledì 8 Dicembre 2021