Menù Notizie

Allegri: "Tornare in Serie A è difficile, ora vorrei provare la Premier. Mourinho, ottimo lavoro"

di Christian Liotta
Allegri: "Tornare in Serie A è difficile, ora vorrei provare la Premier. Mourinho, ottimo lavoro"

Più volte accostato all'Inter negli ultimi mesi, Massimiliano Allegri svela quali sono le sue idee per il futuro in un'intervista rilasciata al quotidiano britannico The Times: "Mi piacerebbe provare la Premier League. In Italia sono stato a Milano per quattro anni e per cinque anni alla Juventus. Mi aspetto di tornare in Italia, ma è difficile, o di allenare in Inghilterra. Il calcio inglese sta migliorando ora perché ci sono molti allenatori stranieri. Ci sono più tattiche rispetto a dieci anni fa. L’Inghilterra ora è più sofisticata e più tattica, ma rispetta anche la tradizione del calcio inglese. È un buon equilibrio tra lo spirito del calcio inglese e la nuova qualità e il nuovo approccio tattico dei nuovi allenatori".

A proposito di allenatori stranieri in Premier, Allegri ha parole di elogio per José Mourinho: "Il Tottenham è una grande squadra, con grandi giocatori, e la base di Mourinho è la strategia. L'allenatore deve rispettare la qualità dei giocatori. Mourinho capisce i giocatori. Sta facendo un ottimo lavoro con gli Spurs". 


Altre notizie Inter
Lunedì 25 Gennaio 2021