Menù Notizie

Bergomi: "Conte, sfogo nel momento sbagliato. Ma il gruppo è compatto: guardate Eriksen"

di Alessandro Cavasinni
Fonte: SkySport

Dopo il successo per 2-0 sulk Getafe, Beppe Bergomi commenta il match dell'Inter dagli studi di SkySport: "Squadra sempre concentrata, ma su questo non avevo dubbi. Conte ha sempre avuto in pugno il gruppo. Magari qualcuno come Skriniar non sarà contento, ma anche Eriksen che entra e segna è un segnale. Il gruppo è compatto - spiega l'ex capitano nerazzurro -. In passato sono stato spesso critico con Bastoni perché lo conosco bene. Ma la mia critica è sempre stata positiva, riferita al fatto che può migliorare in marcatura. E oggi è stato bravo anche in quella fase, invece sull'impostazione è sempre ottimo".

Ora avanti verso i quarti di Europa League. "Un ostacolo è stato superato, ora ci sarà un gradino superiore perché probabilmente i nerazzurri troveranno il Bayer Lverkusen (in vantaggio sui Rangers per 3-1 dopo l'andata, ndr). Ora devi pensare di arrivare fino in fondo. Il Leverkusen? L'ultima volta l'ho visto contro il Bayern Monaco in Bundesliga e i bavaresi, contro la loro difesa molto alta, andavano dentro facilmente".

Infine, sull sfogo di Conte. "Forse chiede più potere, magari la sua idea è continuare all'Inter alle sue condizioni. Uno sfogo arrivato però nel momento sbagliato, senza dubbio", spiega lo Zio.


Altre notizie Inter
Giovedì 24 Settembre 2020
Mercoledì 23 Settembre 2020