Un talento al giorno, Galanopoulos: un tuttofare in mezzo al campo

di Michele Pavese
Foto Articolo

Contro il Milan, in Europa League, ha giocato solo qualche minuto, in cui si è destreggiato con personalità in mezzo al campo. Konstantinos Galanopoulos è ormai un elemento su cui l'AEK Atene può fare grande affidamento, nonostante non abbia ancora compiuto 20 anni. Il debutto un anno e mezzo fa, il primo gol nella scorsa stagione, contro il Levadiakos: Galanopoulos oggi è quasi una prima scelta per Manolo Jimenez, che gli sta regalando tante opportunità per mettere in evidenza le grandi qualità fisiche e tecniche. Qualità che ha già lasciato intravedere anche con la maglia della Grecia Under-21, con cui ha realizzato due reti nelle gare di qualificazione ai prossimi campionati Europei.

Galanopoulos è un centrocampista centrale impiegato soprattutto nel 4-2-3-1, ma può fare bene anche da mezzala: grande corsa, buona tecnica individuale e tempi di inserimento perfetti, fondamentale in fase difensiva e intelligente sul piano tattico. Nonostante la statura non particolarmente elevata, riesce a contrastare con efficacia gli avversari. Un centrocampista tuttofare, completo, che potrebbe essere presto protagonista a livelli più alti.

Nome: Konstantinos Galanopoulos

Data di nascita: 28 dicembre 1997

Nazionalità: greca

Ruolo: centrocampista centrale

Squadra: AEK Atene

Assomiglia a: Emre Belozoglu


Altre notizie
Lunedì 21 Gennaio 2019
 00:00  ...con Angelozzi
Domenica 20 Gennaio 2019