Menù Notizie

Un talento al giorno, Facundo Milán: l'attaccante che studia Suarez

di Joza Novalis
Foto Articolo

Facundo Milán è un centravanti che studia tutti i movimenti di Luís Suárez e forse per questo motivo è un forte candidato per succedere all'asso del Barcellona. È indicato come la più grande promessa del calcio uruguaiano, soprattutto per il grande fiuto del gol. Nelle giovanili del Defender, ha fatto 19 hat-trick, 5 pokers (4 goal) e in una unica partita è arrivato addirittura a farne 7. La sua media è stata di 2,2 goal a partita e nelle ultime due stagioni nelle giovanili ha segnato 118 gol.

Gioca a grandi livelli sia dentro che fuori l'area. Alto e forte, è abile a fare da sponda e intelligente nelle triangolazioni, qualità che lo hanno reso un eccellente assist man e un vero cecchino nelle giovanili uruguaiane. Con soli 16 anni ha debuttato con i professionisti nella squadra principale: entrato al 70’ già dopo 5 minuti ha ribaltato lo 0 a 1 in 2 a 1 a favore della sua squadra. Ha figurato in tutte le nazionali giovanili dell'Uruguay ed è pronto per arrivare in qualsiasi club del nostro campionato.

Nome: Facundo Nahuel Milán Osorio

Data di nascita: 03 febbraio 2001

Nazionalità: uruguaiana

Ruolo: Centroavanti

Squadra: Defensor Sporting/URU

A chi assomiglia: Luís Suárez


Altre notizie
Domenica 21 Luglio 2019
19:35 Altre Notizie Juventus, Bonucci: "Risultato negativo ma buone sensazioni" 19:30 Serie A Fiorentina, Commisso: "Mercato? Parlatene con Barone e Pradè" 19:26 Altre Notizie TMW - Napoli, ADL in panca con Giuntoli. Probabile 'punto' sul mercato 19:21 Altre Notizie "Tutti per Sinisa": marcia dei tifosi del Bologna alla Madonna di S. Luca 19:16 Europa Newcastle, Bruce vuole provare ad ingaggiare lo svincolato Carroll 19:11 Serie A Samp, ascolta Brekalo: "Mi integrerò bene al Wolfsburg col nuovo mister" 19:07 Altre Notizie Juventus, Ronaldo: "Felice di essere tornato" 19:02 Serie C Triestina, ad un passo l'esterno Leonardo Gatto dalla Virtus Entella 18:57 Altre Notizie La SPAL saluta Tarvisio: 2-0 al Pordenone 18:52 Serie A Genoa, Andreazzoli: "Siamo in un momento di studio del gruppo"
18:48 Altre Notizie Napoli, a Dimaro lavoro sulla velocità. Piccolo spavento per Callejon 18:45 Serie C LIVE TMW - Serie C, tutte le ufficialità: l'AlbinoLeffe acquista Bertani 18:43 Europa Pini Zahavi: "Neymar non è felice al Paris Saint-Germain" 18:38 Serie A Fiorentina, Commisso: "In questi giorni incontreremo di nuovo Chiesa" 18:33 Serie A Sarri: "Higuain si allena con un buon piglio. CR7 in campo sarà libero" 18:28 Europa De Gea paperone con i guanti. Lo spagnolo raddoppia il suo primato 18:24 Serie B Trapani, sfida al Crotone per l'attaccante Pettinari del Lecce 18:19 Altre Notizie Atalanta-Renate, 6-0 il finale: in gol Muriel, Barrow e Gomez 18:14 Serie A Il Telegraph conferma: niente Samp per Trezeguet, va all'Aston Villa 18:10 Serie C Carpi, Concas saluta: "Me ne vado dopo 8 anni. Sempre riconoscente" 18:05 Resto del Mondo UFFICIALE: Marocco, il ct Hervé Renard ha lasciato l'incarico 18:00 Altre Notizie Lazio, Grigioni: "Strakosha migliora sempre, Proto professionale" 17:55 Serie A Sarri: "Faremo ancora qualcosa in entrata. Ma abbiamo tanti giocatori" 17:51 Europa Real Madrid, follie cinesi: Beijing pronto a offrire 35 milioni l'anno a Bale 17:46 Serie A Juve, Bernardeschi: "Peccato per il risultato, condizione non al 100%" 17:41 Altre Notizie Atalanta-Renate, 3-0 all'intervallo: in gol Barrow e Gomez 17:36 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Osiamo per divertire e divertirci" 17:32 Serie A Juventus, Rabiot: "E' la prima partita, c'è molto da lavorare" 17:27 Serie A Fiorentina, l'Olympiacos preme su Dabo. Ma i greci vogliono il prestito 17:22 Altre Notizie Cagliari, Maran sceglie Ragatzu-Pavoletti in attacco contro il Feralpisalò