Menù Notizie

Oggi la Supercoppa Europea. Bayern e Siviglia si affrontano alla Puskas Arena di Budapest

di Simone Bernabei
Foto Articolo

Ci siamo, questa sera il grande calcio europeo tornerà grande protagonista. Bayern Monaco e Siviglia, vincitrici di Champions League ed Europa League nella scorsa stagione, si sfideranno alla Puskas Arena di Budapest per giocarsi la Supercoppa Europea. Una sfida che preoccupa non poco il club bavarese, come ammesso senza mezzi termini dal CEO del club Karl-Heinz Rummenigge.

Parola ai protagonisti - Nonostante la preoccupazione, la partita si giocherà. E per Hansi Flick, sorprendente allenatore del Bayern Monaco campione d'Europa, un successo significherebbe mettere "la ciliegina sulla torta". Di timbro diverso le parole del collega Julen Lopetegui, che per scaricare almeno in parte la tensione e caricare di aspettative le spalle del Bayern ha commentato: "Squadra maiuscola con individualità spettacolari. Sono la migliore squadra al mondo".

Le probabili formazioni:
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule, Boateng, Lucas Hernandez; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Muller, Sané; Lewandowski
Siviglia (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Escudero; Jordan, Fernando, Rakitic; Ocampos, De Jong, Suso

Altre notizie
Domenica 25 Ottobre 2020
09:08 Rassegna stampa Roma, Il Messaggero: "Buone notizie per Fonseca, Mancini è guarito" 09:03 Serie A Fiorentina, per Iachini bonus finiti: contro l'Udinese si gioca la conferma 08:58 Serie A Atalanta, martedì c'è l'Ajax. L'allarme di Tuttosport: "Preoccupa De Roon" 08:53 Rassegna stampa Hellas, l'ultimo punto a Torino risale a 32 anni fa. Corriere di Verona: "Juve negli occhi" 08:45 Serie A Napoli, schiarita sul rinnovo ma prima c'è il Benevento: Gattuso vuole subito il riscatto
08:45 La Giovane Italia Rovella, vedi l'Inter e poi... giochi! Il Genoa ha il regista del futuro 08:43 Rassegna stampa Il Resto del Carlino: "Rapinatori in casa Toni, picchiato davanti ai figli" 08:38 Rassegna stampa Fiorentina, il QS lancia l'allarme: niente Ribery con l'Udinese 08:33 Serie A Napoli, il futuro è con Gattuso: entro Natale rinnovo, adeguamento e niente clausola 08:30 Serie A Dybala si riprende la Juve da titolare: col Verona Pirlo ricompone la coppia con Morata 08:28 Rassegna stampa Tuttosport: "Samp spettacolo, Dea azzannata" 08:23 Rassegna stampa 4 anni e mezzo dopo riecco Dybala-Morata dal 1', Corriere di Torino: "Juve vecchi tempi" 08:20 Serie A RBN - Alesi: "Pirlo alla Juventus? Ringrazio Agnelli per averlo scelto" 08:18 Serie A Juventus, CR7 aspetta il tampone di martedì: l'obiettivo è tornare con il Barça 08:15 Serie A Milan, l’importanza di avere una panchina lunga. E Pioli ringrazia il club 08:13 Rassegna stampa Corriere dello Sport in taglio alto: "Il Mago e Ciro lanciano la Lazio" 08:10 Serie A TMW RADIO - Cerruti: "Il Milan non deve dimostrare più niente, la Roma rischia di più" 08:08 Rassegna stampa Il Messaggero: "Decidono sempre Luis e Ciro, boccata d'ossigeno per la Lazio" 08:03 Rassegna stampa Atalanta ancora ko in campionato, Corriere di Bergamo: "Serie A indigesta, Samp corsara" 08:00 Editoriale Questo Milan non è ancora da Scudetto 07:58 Rassegna stampa Inter, l'analisi di Tuttosport: "Eriksen non è adatto al modulo di Conte" 07:53 Rassegna stampa Juventus, La Gazzetta dello Sport: "Pirlo mette al volante la coppia Morata-Dybala" 07:48 Rassegna stampa Il Mattino: "Benevento-Napoli, derby fra due allenatori campioni del mondo" 07:45 Serie A SONDAGGIO TMW - Dodici punti in quattro partite. Questo Milan è da Scudetto? 07:43 Rassegna stampa Benevento-Napoli, Corriere del Mezzogiorno: "Pippo-Rino, il derby del cuore" 07:38 Rassegna stampa L'apertura del QS: "Lampo Lukaku, riecco l'Inter" 07:33 Rassegna stampa La Repubblica in taglio basso: "Se Diego e O Rei diventano monumento a due facce" 07:30 Serie A La Lazio vince ma non convince: col Bologna atteggiamento e spirito da rivedere 07:28 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "Sampdoria spietata a Bergamo, Atalanta punita in contropiede" 07:23 Rassegna stampa Juventus, Corriere della Sera: "C'è Dybala per scattare dopo due pareggi (e i malumori)"