Menù Notizie

Kostic è sempre più vicino alla Juventus. Che sta per salutare Arthur

di Ivan Cardia
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Buona la prima, proprio no. Con Filip Kostic in campo da titolare, l'Eintracht Francoforte è stato travolto dal Bayern Monaco all'esordio in Bundesliga. Per l'esterno, questa brutta sconfitta può anche essere stata l'ultima partita con la formazione tedesca: la Juventus è infatti in pressing per regalarlo a Massimiliano Allegri. L'incontro fra la dirigenza bianconera e gli agenti del giocatore ha dato esito positivo: entro l'inizio della prossima settimana si può chiudere.

E non finisce qui. Perché non c'è solo Kostic - tema trattato anche nel Podcast TMW - per la Juventus. I bianconeri aspettano una risposta dal Paris Saint-Germain su Paredes, primo obiettivo a centrocampo, mentre in avanti tenteranno l'ultimo assalto ad Alvaro Morata. In uscita, c'è sempre Arthur: "Vuole andare via - ha dichiarato il suo agente, Pastorello - uno così non può rimanere a guardare gli altri". In difesa, si complica il cambio Rugani-Milenkovic: il toscano è poco convinto del Galatasaray e registra i tentativi della Sampdoria. Ma il serbo può rinnovare con la Fiorentina.

Altre notizie
Lunedì 8 Agosto 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 agosto 00:56 I fatti del giorno Fabian Ruiz a un passo dal Paris Saint Germain, il Napoli prenota Raspadori 00:53 I fatti del giorno La Juventus perde 4-0 con l'Atletico di Madrid, tripletta di Morata. Allegri vede il club 00:49 I fatti del giorno Roma show contro lo Shakhtar. 5-0, Carles Perez fuori dalla presentazione 00:45 I fatti del giorno Coppa Italia, fuori Salernitana e Verona. Il Monza passa con Gytkjaer
00:41 I fatti del giorno Bundesliga, i risultati di oggi: frena il Lipsia, vittoria per il Colonia 00:38 I fatti del giorno Premier League, i risultati della domenica: United ko a sorpresa, Haaland trascina il CIty 00:34 I fatti del giorno Ligue 1, i risultati della domenica: ok Lille e Marsiglia, Theate deludente con il Rennes 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Roma a valanga sullo Shakhtar. Coppa Italia, avanzano Parma e Monza 00:29 Calcio estero UFFICIALE: Anversa, preso il centrocampista Ekkelenkamp dall'Hertha. Firma fino al 2026 00:26 Serie B Parma, Pecchia esulta: "Creato tante occasioni, c'è voglia di ripartire dopo biennio difficile" 00:23 Serie A Verona, Faraoni: "Tante cose non hanno funzionato. Non deve essere catastrofe" 00:19 Serie B Bari, Mignani su Cheddira: "Tutti nella vita hanno un giorno di gloria" 00:15 Serie A Lecce, niente Goldaniga. Il Cagliari non vuole cederlo, serve altro profilo 00:14 Serie B Parma, Valenti: "Felici per il passaggio del turno. Daremo tutto contro qualsiasi avversario" 00:12 Calcio estero Brasile, buone nuove per Mario Zagallo: dimesso dall'ospedale dopo infezione respiratoria 00:08 Serie A Milan, Florenzi carica sui social: "Meno di una settimana al via" 00:04 Serie C Turris, opzione veterano per il centrocampo: occhi su Barillà, svincolato 00:00 Editoriale Milan, Fofana un affare. Prendilo! Juve, Muriel altro che Arnautovic. Imprenditori vincenti... ma non nel calcio. I casi illustri 00:00 A tu per tu …con Dario Canovi 00:00 Accadde Oggi... 8 agosto 2009, alla Lazio la Supercoppa italiana. Inter battuta a Pechino
Domenica 7 Agosto 2022
23:58 Serie A Salernitana, De Sanctis: "Ringrazio i tifosi, i giocatori e il mister" 23:54 Calcio estero UFFICIALE: Dal ritiro del Milan alla Spagna, Michelis è del Mirandes 23:53 Serie A Juventus, Pogba suona la carica sui social: "Vedi il buono in ogni cosa" 23:49 Serie A Il Brest rifiuta la proposta del Bologna: il ds Sartori ci ha provato per Brassier 23:46 Serie B LIVE TMW - Frosinone, Grosso: "Risultato pesante rispetto alle occasioni create" 23:45 Serie A Salernitana, Nicola: "Risultato deludente, ma siamo in costruzione" 23:42 Serie A Juventus, Rabiot: "6 punti di sutura, ma sto bene. Grazie per i messaggi" 23:41 Serie A LIVE TMW - Monza, Stroppa: "Non mi è piaciuta la qualità. Sensi deve giocare più con noi" 23:38 Serie A Juventus, Danilo: "Sconfitta da non sottovalutare, impariamo da big come l'Atletico"