Menù Notizie

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 10 luglio

di Pierpaolo Matrone
Fonte: Con la collaborazione di Michele Pavese
Foto

INTER, TAREMI HA FIRMATO: MANCA SOLO L'ANNUNCIO. LA JUVENTUS UFFICIALIZZA THURAM. NAPOLI SCATENATO: SPINAZZOLA E RAFA MARIN UFFICIALI, FISSATE LE VISITE MEDICHE PER BUONGIORNO. MILAN, MORATA SEMPRE PIU VERSO IL SI

INTER
Mehdi Taremi ha firmato con l'Inter, manca solo l'annuncio. La società meneghina sta espletando gli ultimi passaggi formali e prepara l’annuncio del suo arrivo in nerazzurro dopo la fine dell'avventura dell'attaccante africano con il Porto. Lo aspetta un contratto triennale a 3 milioni di euro a stagione che lo legherà all'Inter fino al 30 giugno 2027: con Zielinski e Martinez, già annunciato, l'Inter ha allungato la rosa a disposizione di Inzaghi e ora l'attenzione è su un nuovo innesto per la difesa.

JUVENTUS
Con un comunicato apparso sul sito ufficiale, la Juventus ha reso noti i dettagli economici relativi all'acquisto dal Nizza del centrocampista Khephren Thuram: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società OGC Nice. per l’acquisizione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Khephren Thuram-Ulien a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni, pagabili in tre esercizi, oltre ad oneri accessori pari a € 0,6 milioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2029".

NAPOLI
E' un Napoli davvero scatenato sul mercato. E' stata una giornata di annunci in casa azzurra. Nel primo pomeriggio è toccato a Leonardo Spinazzola, ufficializzato con il solito tweet da parte del presidente Aurelio De Laurentiis. Più tardi, poi, è stata la volta di Rafa Marin, acquistato a titolo definitivo dal Real Madrid. Ma è stata una giornata importante anche per l'affare Alessandro Buongiorno, per il quale sono state fissate a venerdì le visite mediche: 40 milioni più altri 5 di bonus per il ritorno in Champions League la prossima stagione, quinquennale da 2,5 milioni al giocatore. Sarà il secondo giocatore più pagato dell'era ADL, il difensore più pagato. Ci sarà la clausola rescissoria, ad 70 milioni, valida dal 2027 ma solo per l'estero.

MILAN
Alvaro Morata vicino al Milan... su assist di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, oltre a servire i compagni con i giri contati da giocatore, sta continuando a fare degli assist al bacio - ma per la chiusura di operazioni di mercato - anche da dirigente. Stando a quello che riporta La Gazzetta dello Sport, è stata sua la chiamata all'attaccante spagnolo per convincerlo a venire a Milano.

Una chiamata che, a quanto pare, è andata a buon fine. Determinante in questo senso anche il nuovo tecnico Paulo Fonseca, che considera Morata centrale nel suo scacchiere. Restano da definire alcuni dettagli sull’accordo economico con il giocatore: il Milan gli ha proposto un triennale da quattro milioni netti a stagione, più bonus, mentre il trentunenne madrileno chiede un quadriennale, ovvero un accordo fino al 2028, a una cifra più alta, intorno ai cinque milioni. Adesso ne guadagna cinque e mezzo fino al 2026 e siccome sa che quello con il Diavolo sarà con ogni probabilità l’ultimo contratto “pesante” della sua carriera, Alvaro punta a ottenere il massimo e a non trasferirsi più.

L’attuale differenza tra domanda e offerta per quel che riguarda lo stipendio non farà saltare l’affare se l’attaccante, al termine dell’Europeo, confermerà la sua decisione di lasciare Madrid per tornare in Italia. Una scelta che non sembra in discussione, anche - se non soprattutto - per l'opera di convincimento di Zlatan Ibrahimovic.

ROMA
Enzo Le Fée è ufficialmente un nuovo centrocampista della Roma. Classe 2000, arriva dal Rennes a titolo definitivo. "AS Roma è lieta di dare il benvenuto in giallorosso a Enzo Le Fée. Il calciatore francese classe 2000, che andrà a rinforzare il centrocampo, proviene dal Rennes ed è cresciuto nel Lorient, dove si è guadagnato la convocazione nelle nazionali giovanili Under 20, 21 e 23. Nonostante la giovane età, grazie alla visione di gioco, al dinamismo e all’abilità dimostrata sui calci piazzati, Enzo Le Fée si è affermato tra i calciatori più interessanti del panorama calcistico europeo collezionando oltre 130 presenze nella Ligue 1", si legge nel comunicato della società capitolina.

La Roma si è stancata di aspettare Federico Chiesa. L'attaccante della Juventus, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, non ha ancora chiarito la sua idea sulla proposta economica e progettuale, così i giallorossi hanno mollato la presa sull'ex Fiorentina. Florent Ghisolfi punterà altri obiettivi, la dirigenza si è irrigidita per l'indecisione del classe '97: dal direttore sportivo alla CEO Lina Souloukou, passando per il tecnico Daniele De Rossi. Il progetto prevede di acquistare calciatori che vogliono fermamente trasferirsi a Trigoria, non chi temporeggia aspettando offerte più vantaggiose.

Fali Ramadani è stato avvisato e ora sta cercando di ricomporre la situazione parlando direttamente con il suo assistito, che però la Roma non aspettterà: se vorrà giocare nella Capitale non potrà aspettare il matrimonio del 20 luglio, ma dovrà decidere nelle prossime ore e sperare che l'umore di chi ha fatto un po' "arrabbiare" sia diverso da quello attuale.

Intanto sono stati riaperti i contatti con l'Atletico Madrid per Rodrigo Riquelme, che non è mai stato un piano B. Il problema è che i Colchoneros chiedono 30 milioni di euro, motivo per cui i giallorossi hanno prima trovato un'intesa di massima con il calciatore, che guadagna 800mila euro in Spagna e che ne percepirebbe il doppio in Italia. C'è distanza tra le due società, con i Friedkin che sono disposti a mettere sul piatto "solo" 20 milioni. La speranza è che la volontà del calciatore faccia la differenza.

LAZIO
Ci siamo per il trasferimento di Ciro Immobile dalla Lazio al Besiktas. Manca solo l'ufficialità ma - riporta 'Sky' - le due società hanno trovato l'accordo grazie a un'offerta della società turca da tre milioni di euro per il cartellino che ha soddisfatto il club capitolino. Due giorni fa era già stato raggiunto l'accordo tra Immobile e la società di Istanbul sulla base di un biennale da 12 milioni di euro netti complessivi più opzione per una ulteriore stagione.

L'offerta è arrivata qualche ora dopo le parole di Angelo Fabiani che, nel pomeriggio, in merito alla partenza di Immobile si era espresso così: "Immobile potrà essere liberato a zero? Il giocatore non ha chiesto questo nella maniera più assoluta. Ho sempre sentito dire che un eventuale trasferimento a lui sarebbe gradito, anche sotto la mia gestione nessuno ha messo alla porta nessuno", ha detto il direttore sportivo della Lazio.

AL ITTIHAD, NIENTE PIOLI: IL NUOVO ALLENATORE SARÀ BLANC. SALTA IL TRASFERIMENTO DI GUIRASSY AL BORUSSIA DORTMUND? LE BIG EUROPEE SU MERINO, WELLENREUTHER RINNOVA COL FEYENOORD. COUTINHO E LYANCO TORNANO IN BRASILE, SISSOKO AL WATFORD. IL FRATELLO DI HOJLUND VA ALL'EINTRACHT FRANCOFORTE

Non sarà Stefano Pioli il nuovo allenatore dell'Al Ittihad. A sorpresa, il club saudita avrebbe deciso di affidare la panchina a una vecchia conoscenza del calcio italiano, ovvero Laurent Blanc: l'ex CT della Francia ritroverebbe così Karim Benzema, attaccante che ha già allenato nel suo biennio (2010-2012) alla guida de Les Bleus.
Secondo le informazioni riportate da L'Equipe, l'ex difensore avrebbe battuto la concorrenza dei connazionali Christophe Galtier e Hervé Renard, impegnati rispettivamente con Al Duhail e Francia femminile. Se non ci saranno ulteriori sorprese, sarà Blanc ad ereditare la panchina di Marcelo Gallardo: per lui pronto un biennale (più uno opzionale) da otto milioni di euro più due di bonus.

Potrebbe saltare clamorosamente il trasferimento di Serhou Guirassy al Borussia Dortmund. Il club giallonero ha annunciato che durante le visite mediche dell'attaccante guineano è stato riscontrato un problema che necessita ulteriori approfondimenti e test: "Durante una visita medica sostenuta da Serhou Guirassy, ​​è stato scoperto un problema che necessita di ulteriori chiarimenti", ha scritto sui social la società tedesca. È probabile che si tratti di un vecchio infortunio non curato adeguato (nella scorsa stagione ha avuto problemi alla coscia, mentre nel 2022/23 si era fermato per quasi due mesi a causa di un infortunio agli adduttori).

Mikel Merino sta accentrando su di sé gli interessamenti dei top club europei. Dopo una stagione convincente alla Real Sociedad e un impatto travolgente nell'Europeo, con la rete vincente ai quarti di finale contro la Germania, il centrocampista centrale spagnolo è finito nel mirino di Barcellona, Atlético Madrid, Arsenal e Juventus.

È uno dei nomi seguiti dal Genoa per raccogliere l'eredità di Josep Martinez, passato alI'Inter, ma molto probabilmente non si trasferirà in Italia in questa finestra di calciomercato. Timon Wellenreuther, portiere tedesco del Feyenoord, ha rinnovato il contratto con il club olandese fino al 30 giugno 2027.

Dopo la separazione dal Nantes avvenuta lo scorso 30 giugno, Moussa Sissoko ha annunciato la sua nuova tappa. Il classe '89 riparte dal Watford, che aveva lasciato nell'estate 2022 per andare in Ligue One. Qui su TuttomercatoWeb vi avevamo anticipato l'intenzione del centrocampista di ritentare l'esperienza Oltremanica dopo quella in Francia.

Reduce dal prestito all'Al-Duhail, l'attaccante brasiliano Philippe Coutinho ha appena ufficializzato una nuova avventura in prestito. A casa sua. Con una nota apparsa sul sito ufficiale, l'Aston Villa ha reso nota la cessione a titolo temporaneo del calciatore 32enne al Vasco da Gama. Per il calciatore di Rio de Janeiro si tratta di un ritorno nel club nel quale è cresciuto 14 anni dopo il trasferimento all'Inter.

Lyanco Evangelista Silveira Neves Vojnovic, noto semplicemente come Lyanco, ritorna in Brasile dopo 7 anni: è stato ufficializzato il suo trasferimento all'Atletico Mineiro per 4,5 milioni di euro, che il club carioca verserà nelle casse del Southampton.

Oscar Højlund sbarca in Germania. Il fratello di Rasmus, ex Atalanta ora al Manchester United, ha lasciato con effetto immediato il Copenaghen per firmare con l'Eintracht Francoforte un contratto di cinque anni.

Nuova avventura per una vecchia conoscenza della Serie A. Marcus Rohden vola a Cipro e firma con l'AEK Larnaca. Questo l'annuncio sui canali ufficiali: "L'AEK Larnaca annuncia l'accordo con il centrocampista svedese Marcus Rohden per i prossimi 2 anni. Il calciatore dovrebbe essere a Cipro nelle prossime 24 ore per completare il trasferimento".

Freschezza e centimetri per l'attacco di una delle rivelazioni della scorsa Premier League. Attraverso i propri canali ufficiali, il Bournemouth ha annunciato di aver ingaggiato Daniel David Jebbison, attaccante canadese che ha lasciato lo Sheffield United dopo sei anni. Il 20enne ha firmato un contratto quadriennale, fino al 30 giugno 2028.

Altre notizie
Giovedì 18 Luglio 2024
15:27 Calcio esteroUfficiale Lo Strasburgo rompe con Patrick Vieira: out la leggenda francese dopo un anno in panchina 15:23 Serie A Juventus, Giuntoli: "Prenderò altri 3 giocatori, uno per reparto" 15:19 Serie B Bari, operazione lampo per l’attacco: in arrivo Kevin Lasagna dall’Hellas 15:15 Serie A Napoli, Ostigard verso l'addio: il Rennes ha già l'accordo, ma lui preferisce il Torino 15:11 Calcio esteroUfficiale Aubameyang lascia l'Europa e atterra in Arabia: ha firmato con l'Al Qadsiah fino al 2026
15:10 Serie BTMW Cremonese, ci siamo per l'arrivo di De Luca dalla Sampdoria: affare in chiusura 15:08 Serie A Si dividono le strade della Juventus e di Rabiot. Il saluto del club: "Grazie di tutto, Adrien!" 15:04 Serie CUfficiale Altro rinforzo per il Taranto. In prestito dal Catania arriva Bocic per l'attacco 15:00 Serie A Lazio, tutti i nomi per la trequarti: Bellingham jr il sogno, Stengs può tornare in auge 14:56 Calcio estero Pepé scoppia: "Arsenal un fallimento, ho subito un trauma. Avevo un disgusto per il calcio" 14:52 Serie A Napoli, Conte: "Mi sto accorgendo che c'è tanto lavoro da fare, si parte da situazione media" 14:49 Serie B Palermo, Lucioni: "Vogliamo conquistare la A. Servono continuità e concentrazione" 14:48 Altre NotizieTMW Radio Bruscolotti: "Napoli, c'è fiducia nel lavoro di Conte ed è un bel segnale" 14:45 Serie A Juventus, Thiago Motta: "Koopmeiners non è mio, quindi non ne parlo. Voglio duttilità" 14:41 Calcio estero Manchester United, oggi si chiude per Yoro: annuncia nelle prossime 24 ore. I dettagli 14:38 Serie A Bologna, ultimatum per Ioannidis: o il Panathinaikos accetta 22+3 o l'affare salta 14:36 Serie A L'aumento per Rabiot non è stato preso in considerazione. Un anno fa aveva accettato per Allegri 14:35 Serie CTMW Virtus Entella, accelerata per Ivan Marconi: trattativa per due anni 14:34 Calcio femminileUfficiale Dopo il Sassuolo, Santoro riparte da Siviglia: ha firmato con il Real Betis 14:30 Serie A Vlahovic, Chiesa, Yildiz e Soulé. Juventus, Thiago Motta parla dei singoli 14:27 Calcio estero Juve, copriti le spalle: il Liverpool insegue Adeyemi da quasi 5 anni. Attesa la prima mossa 14:22 Serie A Juventus, Scanavino non parla di Scudetto: "Qualificazione Champions obiettivo minimo" 14:21 Serie ALive TMW Thiago Motta: "Voglio una Juve orgogliosa e felice. Possiamo aprire un ciclo" 14:19 Serie B SudTirol, Valente: "In testa ho un unico obiettivo. Mantenere la categoria" 14:15 Serie A Colpo Milenkovic per il Nottingham, il Chief Football Officer: "Nikola entusiasta di venire" 14:12 Serie A Juventus, Giuntoli dice addio a Rabiot: "Lo ringrazio e gli auguro un futuro felice" 14:08 Serie A Giaccherini: "Chiesa non si può discutere, ma se Motta non lo reputa funzionale..." 14:04 Serie CUfficiale Taranto, dopo un anno e mezzo saluta Bifulco: ha risolto il suo contratto 14:00 Serie A Como, countdown per Varane: scambio di documenti, cosa manca per l'annuncio 13:56 Calcio estero BVB, Sahin fiducioso: "Pari con l'Aue? Sono positivo, si vedono già alcuni principi"