Avellino, Taccone: "Preziosi sarebbe un valore aggiunto"

di Tommaso Maschio
Avellino, Taccone: "Preziosi sarebbe un valore aggiunto"
Il presidente dell'Avellino Walter Taccone ha parlato in occasione della cena di fine anno soffermandosi sul futuro societario del club dopo l'allontanamento della famiglia Gravina e l'avvicinamento con Enrico Preziosi, patron del Genoa: “Li state inseguendo come se fossero i salvatori dell'Avellino. d un certo punto dovrebbero fare un'esatta verifica di come sono andate le cose, perché i fatti li conosciamo io e loro. Non ho mai detto che sono poco attendibili, mi sono tenuto le loro bordate e nel momento in cui si dovessero allontanare definitivamente dirò io come stanno le cose. I signori Gravina sono usciti dall'operazione per motivi loro. Adesso basta. - continua Taccone come riporta Tuttoavellino.it - Preziosi? Enrico mi ha detto più volte che vorrebbe darmi una mano. Adesso l'Avellino è in serie B e si potrà aprire qualche discorso. Potrebbe essere un valore aggiunto".
Altre notizie Genoa
Martedì 14 Agosto 2018
 05:30  Il buongiorno
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy