Menù Notizie

Serie B, Frosinone-Chievo: assenze pesanti per Nesta e Aglietti

di Paolo Lora Lamia
Serie B, Frosinone-Chievo: assenze pesanti per Nesta e Aglietti
Un nuovo turno di Serie B è pronto ad andare in scena nel fine settimana, con il consueto carico di emozioni e colpi di scena. Tra le partite valide peer la 10^ giornata figura Frosinone-Chievo: confronto tra due squadre vogliose di tornare al più presto in massima serie. Ciociari e clivensi hanno avuto un percorso simile, con l’obiettivo promozione svanito nella scorsa stagione ai playoff e con un inizio di campionato positivo ma non eccezionale. Una vittoria potrebbe quindi consentire ad una delle due contendenti di avvicinarsi alle prime posizioni di classifica. Appuntamento alle ore 14.00 al Benito Stirpe di Frosinone, dirige la sfida il Sig. Piero Giacomelli di Trieste. COME ARRIVA IL FROSINONE – Conquistare i tre punti superando ogni ostacolo tra mancanza del pubblico, assenze in rosa e forza dell’avversario. Traspare questa intenzione dalle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Alessandro Nesta, voglioso di conquistare quella Serie A sfuggita lo scorso anno all’ultimo atto dei playoff contro lo Spezia. Il suo Frosinone ha dimostrato in questo primo scorcio di stagione di essere una squadra decisamente coriacea e, per proseguire la sua scalata fino alla vetta della classifica, deve avere la meglio sugli altrettanto validi avversari clivensi. Squadra da affrontare in piena emergenza difensiva, con Ariaudo e Capuano fuori mentre Szyminski e Curado alle prese con problemi fisici. In campo il consueto 3-5-2, con Ciano-Novakovich come tandem offensivo. COME ARRIVA IL CHIEVO – Dimenticare in fretta il k.o. con il Lecce, curando maggiormente i dettagli e mostrando più cattiveria fino all’ultimo secondo di gioco. Il tecnico gialloblù Alfredo Aglietti ha imparato la lezione dopo l’ultima sconfitta, che ha interrotto a 5 i risultati consecutivi ottenuti dal Chievo. Per riprendere la giusta via, i clivensi sono chiamati ad uscire vincenti dalla trasferta di Frosinone (tra le più difficili dell’intero campionato). Un impegno da affrontare con diverse assenze importanti come quelle di Renzetti in difesa, Obi in mediana e Fabbro in avanti. Nel 4-4-2 di Aglietti, il loro posto dovrebbe essere preso da Cotali, Viviani e De Luca, con quest’ultimo in ballottaggio con Margiotta. Fuori anche Ciciretti, mentre tornano a disposizione Di Noia e Giaccherini.
Altre notizie Frosinone
Lunedì 25 Gennaio 2021
Domenica 24 Gennaio 2021