Ernesto Salvini: "Settore giovanile? Per il Frosinone è stata una risorsa fondamentale"

di Tuttofrosinone Redazione

Nella videochat di TuttoFrosinone per il terzo anniversario dell'affiliazione al network di Tuttomercatoweb.com il dg del Frosinone Calcio ha così espresso il suo pensiero sul settore giovanile:

"Il settore giovanile è importante perchè quando si fanno crescere dei calciatori si possono poi cedere a squadre più importanti ma anche farli diventare calciatori affidabili per la prima squadra come accaduto con l'annata del '93. La promozione dalla Lega Pro alla serie B è stata costruita nella stagione precedente perchè grazie agli innesti di 10 o 11 calciatori provenienti dal settore giovanile la società è riuscita a limitare i costi. Riuscire a galleggiare dopo la retrocessione in Lega Pro, dopo aver tentato l'impossibile per non retrocedere con il presidente che si era esposto molto non era molto semplice. Abbiamo cambiato una tendenza nella stipula dei contratti poichè riteniamo sia giusto che un calciatore guadagni più o meno in base alla categoria in cui gioca e non una cifra fissa a prescindere dal campionato disputato. L'assestamento positivo della società è stato fatto proprio nell'anno precedente alla promozione poichè in quella stagione la squadra era formata prettamente da calciatori provenienti dal settore giovanile i quali costavano ognuno alla società all'incirca 12 mila euro lordi e non 120-130 lordi di media come un professionista. Se non avessimo fatto questo passaggio sicuramente la società oggi non starebbe in queste condizioni. Facendo quella operazione nella stagione successiva con l'arrivo di un nuovo ds ci siamo potuti permettere di far arrivare giocatori importanti come ad esempio Daniel Ciofani. Ricordo in maniera entusiastica il derby di quell'anno vinto 2-1 con il Latina, quel giorno scesero in campo almeno 6 calciatori cresciuti nel settore giovanile mentre il Latina era una squadra sulle ali dell'entusiasmo. Probabilmente quella partita ci ha fatto capire che eravamo sulla strada giusta sia dal punto di vista economico che agonistico"


Altre notizie Frosinone
Sabato 21 Ottobre 2017
Venerdì 20 Ottobre 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.