Foggia, Di Bari: "Col Lecce non decisiva, avrei tenuto Padalino"

di Ivan Cardia
Foggia, Di Bari: "Col Lecce non decisiva, avrei tenuto Padalino"
"Che partita sarà Foggia-Lecce? Non decisiva, sicuramente giocata da due ottime squadre che sul campo hanno dimostrato di poter stare in vetta e di potersi contendere la B. Sarà una partita bella, tutta da vivere". Giuseppe Di Bari ha le idee chiare. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo presenta la prossima partita contro il Lecce. Partendo da Padalino, allenatore dei giallorossi: "Pasquale è un ottimo allenatore, tre anni fa l’avrei tenuto a Foggia ma allora non c’erano le condizioni con la società. Lui è voluto andar via, a Lecce ha fatto un ottimo lavoro. Stroppa? Ha il merito di aver gestito bene il gruppo. I numeri dicono che sta facendo una stagione strepitosa. Noi siamo consapevoli dei nostri mezzi: ho visto il giusto atteggiamento nei ragazzi. Servirà il massimo della concentrazione e della determinazione".
Altre notizie Foggia
Sabato 21 Ottobre 2017
Venerdì 20 Ottobre 2017
Giovedì 19 Ottobre 2017
Mercoledì 18 Ottobre 2017
Martedì 17 Ottobre 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.